Vampire | Recensione Film

vampire-blu-rayDistribuito da Midnight Factory per Koch Media, Vampire (USA, Giappone – 2011) è un film di genere drammatico/thriller con accenni horror diretto dal regista giapponese Shunji Iwai. Il film è proposto come un vampire movie, una rivisitazione in chiave moderna della celebre figura del succhiasangue.
Vampire potrebbe  — attenzione spoiler — deludere quanti si aspettano di seguire le vicende del classico vampiro. In realtà nel film si dà spazio al moderno vampirismo inteso come turba psicologica — fine spoiler —.

Trama: Simon (Kevin Zegers) è un professore di biologia e un figlio premuroso che in realtà custodisce un terribile segreto. Il giovane infatti è un vampiro che, per soddisfare la sua sete di sangue, adesca le sue prede su internet, prediligendo giovani donne depresse e inclini al suicidio.

La durata di Vampire raggiunge quasi le due (interminabili) ore. Un lasso di tempo eccessivo per un film che mostra i suoi difetti e i suoi limiti sin dall’inizio per poi peggiorare fino a rendere la visione insostenibile. La storia si apre con una triste scopiazzatura del cupo e lodevole Cannibal di Marian Dora. Assistiamo infatti all’incontro del vampiro con la sua preda conosciuta su internet, la quale desidera interrompere la sua vita con una morte dolce.

vampire-1La sceneggiatura puerile e caotica non fa che mettere in rilievo un protagonista dal profilo psicologico instabile e confuso: da sostenitore della morte (per un suo tornaconto) si trasforma in paladino della vita; da killer poi passa ad essere un voyeur inerme o un soggetto indifeso e viceversa. I dialoghi imbarazzanti, il doppiaggio carente e una prova recitativa scadente fanno da corredo ad un film già pieno di difetti e di situazioni imbarazzanti (denti da vampiro finti e scenetta necrofila decisamente fuori luogo; sanguisughe comparse dal nulla…).

In Vampire poi latita quel senso di oppressione e di morte (gli aspiranti suicidi) che un film con questi presupposti dovrebbe avere. Pessimo sotto quasi tutti i punti di vista, gode di una valida idea iniziale (l’adescamento di soggetti depressi da dissanguare), qui purtroppo sviluppata in maniera indecorosa. Vampire si tinge di arte, nascondendo in realtà la pochezza dell’opera dietro a una regia sofisticata, corredata da una onnipresente musica drammatica (a cura dello stesso regista) che tende a snervare lo spettatore.

Il film è stato selezionato al Film Festival di Strasburgo, al Fantasia e al Sundance Film Festival ma è anche vero che dalla sua uscita (2011) non è riuscito ad emergere positivamente.

Nel cast: Kevin Zegers, Keisha Castle-Hughes, Trevor Morgan, Amanda Plummer, Adelaide Clemens, Yû Aoi, Rachael Leigh Cook, Kristin Kreuk, Jodi Balfour e Ian Brown.

[divider]

Impeccabile il Blu-Ray limited edition (comprensivo di booklet) di Midnight Factory/Koch Media. Questa curatissima edizione gode di un’ottima qualità video e audio e di un piccolo comparto per i contenuti speciali. Nel booklet sono presenti una recensione e alcune riflessioni e rivelazioni del regista sul film.

Dati tecnici Blu-Ray Vampire:vampire-blu-ray

Video: 1.78; 1080p
Durata: 118 min
Audio: Italiano 5.1 DTS HD master audio; Inglese 5.1 DTS HD Master audio
Sottotitoli: Inglese
Extra: Making of; Trailer; Credits
BD 50

vampire-blu-ray2
vampire-blu-ray3

leggi anche

Creepshow 2 | Recensione film

Tre episodi, sulla falsariga del più celebre Creepshow di...

The Void: il trailer dell’horror old style di Kostanski e Gillespie

Signature Entertainment ha rivelato il primo teaser trailer di...

Terrifier 2: nuove foto del sequel su Art il Clown

In attesa della data di uscita di Terrifier 2,...

Hell Fest: nuovi trailer per l’horror su Halloween

Segnaliamo l'uscita di un trailer old style e del...

Mania: online le prime foto hot dell’horror erotico

Disponibili le prime immagini di Mania, il secondo film...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

it_ITItaliano