The Optical Festival 2017: “Best Actress” – Selezioni ufficiali

Nelle Selezioni ufficiali per la categoria BEST ACTRESS del The Optical Theatre Film Festival 2017 rientrano: Kate Hoffman (Get my Gun), Suzanne Clément (The Child Remains), Sarah Beck Mather (Charismata), Johanah Basanta (Marian) e Luna Fulgencio (Something in the Darkness).

Di seguito la lista delle cinque attrici in concorso per l’award BEST ACTRESS:

Kate-HoffmanKate Hoffman nel lungometraggio di genere thriller/horror Get my Gun (USA – 2017) di Brian Darwas.
In Get my Gun, Kate Hoffman è la protagonista Amanda, un’addetta alle pulizie presso un hotel. Dopo un abuso, la ragazza si ritrova incinta e perde il lavoro. A peggiorare la situazione è uno stalker psicotico interessato al suo bambino.
L’attrice americana ha recitato in alcune serie TV e in altri film non horror.
Ha scritto, prodotto e diretto anche alcuni episodi di una serie televisiva.
Get my Gun è in concorso anche nella categoria “Best Screenplay“.
La scheda di Get my Gun su iHORRORdb.

 

Suzanne-ClementSuzanne Clément nel lungometraggio di genere thriller/horror sovrannaturale The Child Remains (Canada – 2017) di Michael Melski.
La canadese Suzanne Clément, vincitrice dell’award “Best Actress” a Cannes (per la sua interpretazione nel film “Laurence Anyways e il desiderio di una donna”), ha iniziato la sua carriera recitativa nel 1990. La sua filmografia vanta circa 50 crediti.
In The Child Remains, Suzanne Clément è Rae, una donna che alloggia in una vecchia locanda insieme al marito. La coppia scoprirà che un tempo quel luogo era una clinica ostetrica dove madri e bambini erano stati uccisi.
La scheda di The Child Remains su iHORRORdb.

 

Sarah-Beck-MatherSarah Beck Mather nel lungo horror Charismata (UK – 2017) di Andy Collier e Toor Mian.
L’attrice inglese Sarah Beck Mather ha alle spalle diverse serie televisive ma anche corti e lungometraggi. Ha anche prestato la sua voce al personaggio “Irina of Carim” del secondo e terzo capitolo del videogioco Dark Souls.
In Charismata, Sarah Beck Mather è la detective Rebecca Faraway, una donna fragile che fatica ad inserirsi nel dipartimento di polizia del posto. A complicare le cose sarà il suo coinvolgimento nelle indagini su una serie di atroci omicidi rituali. Persa in un vortice costellato di morte e occultismo, Rebecca faticherà a vedere con occhi lucidi la realtà.
Charismata è in concorso anche nella categoria “Best Screenplay” e “Best Cinematography“.
La scheda di Charismata su iHORRORdb.

 

Johanah_BasantaJohanah Basanta nel cortometraggio drammatico/horror Marian (Filippine – 2017) di Brian Patrick Lim.
Johanah Basanta è una giovanissima attrice teatrale e modella filippina. Ha già recitato in oltre sei serie TV locali e in diversi cortometraggi.
Nel film di Lim, la Basanta interpreta Marian, una bambina coccolata dall’amore materno e, allo stesso tempo, terrorizzata da un’inquietante presenza in casa.
Tra carezze e violenze, la piccola farà luce nella sua giovane e triste vita.
La scheda di Marian su iHORRORdb.

 

luna-fulgencioLuna Fulgencio in Something in the Darkness di Fran Casanova.
In Something in the Darkness (aka Hay algo en la oscuridad), la giovanissima attrice spagnola di circa sei anni, è Veronica, una bambina che cercherà di superare da sola la paura per il buio.
Luna Fulgencio ha recitato in due serie TV ed è per la prima volta attrice protagonista nel cortometraggio horror di Fran Casanova.
La scheda di Something in the Darkness su iHORRORdb.

 

 

actress

 

leggi anche

Scream 6: al via le riprese del nuovo capitolo della saga

A Montreal sono iniziate le riprese di Scream 6,...

Speak No Evil: trailer dell’horror con James McAvoy

Universal Pictures ha condiviso il trailer ufficiale del thriller...

Smile 2: rivelati alcuni dettagli sulla trama del sequel di Smile

Nel corso del CinemaCon 2024 sono stati rivelati alcuni...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

it_ITItaliano