Pope’s Exorcist: Russell Crowe sarà l’esorcista Padre Amorth nell’horror di Julius Avery

Secondo quanto riportato da Hollywood Reporter, il celebre Russell Crowe (Il gladiatore, Il giorno sbagliato) sarà il protagonista di The Pope’s Exorcist, il nuovo horror di Julius Avery (Overlord), il quale lo definisce come “un sogno che si avvera”.
Le riprese dovrebbero partire a settembre in Irlanda.

L’attore, che presto vedremo al cinema nei panni di Zeus in Thor: Love and Thunder, interpreterà Padre Amorth (1925-2016), l’esorcista italiano che ha dichiarato di aver effettuato circa 70.000 esorcismi dal 1986 al 2007. L’uomo di Chiesa inoltre ha affermato di essersi trovato, un centinaio di volte, di fronte a vere e proprie possessioni demoniache e di aver avuto a che fare, in genere, con casi di disturbi demoniaci o malattie mentali.

Hollywood Reporter inoltra riporta che Screen Gems aveva già acquisito i diritti sulla vita di Padre Amorth da Michael Patrick Kaczmarek e dalla media company gesuita Loyola Productions. Nell’accordo era inclusa anche la possibilità di attingere ai due libri di memorie scritti dall’esorcista ovvero “Un esorcista racconta” e “Nuovi racconti di un esorcista”.

La sceneggiatura di The Pope’s Exorcist è di Chester Hastings, R. Dean McCreary ed Evan Spiliotopoulos.

Ricordiamo che, nel 2017, anche William Friedkin (L’esorcista) ha dedicato un documentario a Padre Amorth: The Devil and Father Amorth.

leggi anche

Scream 6: al via le riprese del nuovo capitolo della saga

A Montreal sono iniziate le riprese di Scream 6,...

Speak No Evil: trailer dell’horror con James McAvoy

Universal Pictures ha condiviso il trailer ufficiale del thriller...

Smile 2: rivelati alcuni dettagli sulla trama del sequel di Smile

Nel corso del CinemaCon 2024 sono stati rivelati alcuni...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

it_ITItaliano