Hellraiser: Brandon Flynn e Drew Starkey nel reboot

Brandon Flynn (Tredici) e Drew Starkey (Le strade del male) hanno raggiunto Odessa A’Zion (Ladyworld, Grand Army) nel cast del reboot di Hellraiser di cui è stato annunciato anche l’inizio delle riprese. Questo quanto riportato da DreadCentral.
Prodotto da Spyglass Media Group e scritto da Ben Collins e Luke Piotrowski (SiREN, Super Dark Times), Hellraiser vede alla regia David Bruckner (Il rituale, The Night House).

Ricordiamo che, nel nuovo Hellraiser, l’attrice statunitense Odessa A’Zion sarà la protagonista Riley e avrà a che fare con un gruppo di cenobiti guidati da un Pinhead che si discosterà dall’iconico personaggio della saga. In questo progetto infatti, il leader dei cenobiti non sarà un uomo ma una donna.

Hellraiser (1987) di Clive Barker è il primo capitolo della saga a cui sono collegati nove sequel di cui gli ultimi tre sono inediti in Italia. Il film è tratto dal breve romanzo dell’orrore Schiavi dell’inferno (The Hellbound Heart) dello stesso regista.
La storia di tutti i capitoli di Hellraiser è collegata ad un cubo chiamato “Configurazione dei Lamenti” oppure “Scatola di Lemarchand”. È un oggetto con una struttura a puzzle che, una volta risolto, apre la porta verso la dimensione del dolore e, più precisamente, dell’inferno, dove le vittime saranno torturate in eterno da Pinhead e dai suoi Cenobiti.

leggi anche

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

it_ITItaliano