Crisalida e 61 – Scorecard Killer: due esclusive TetroVideo in anteprima mondiale al Festival del Cinema di Bogotà

I film estremi Crisalida (2023) di Mikel Balerdi e 61 – Scorecard Killer (2023) di Domiziano Cristopharo e Poison Rouge saranno presentati in anteprima mondiale al Festival del Cinema di Bogotà, in Colombia, a ottobre 2023.
Scartati dalla maggior parte dei Festival horror perché considerati troppo extreme, Crisalida e 61 – Scorecard Killer sono quindi tra le Selezioni Ufficiali di uno fra i più coraggiosi Festival cinematografici, tra i pochi a includere film estremi della portata di queste prossime release esclusive TetroVideo.

Durante l’evento, sarà dedicata anche una retrospettiva all’artista basco Mikel Balerdi di cui sarà proiettato anche il suo debutto alla regia ovvero Larva Mental (2020), film shock considerato uno dei film più estremi degli ultimi anni.

CRISALIDA

Presentato dal prolifico regista italiano Domiziano Cristopharo, Crisalida (2023) è il prequel di Larva Mental. Parlando di Crisalida, il regista Mikel Balerdi (The Girl with the Cutter/Golgota) ha rivelato che si tratta di un film ancora più “scandaloso e psicologico” di Larva Mental.

La storia di questo prequel si concentra sul protagonista, in particolare sul suo declino mentale, facendo luce sulla sua vita e sui suoi legami familiari.

In Larva Mental, un vedovo (Mikel Balerdi) si allontana per giorni da casa lasciando da sola la figlia (Dairi Gaona). Approfittando della sua assenza, quest’ultima gli scrive una lettera di addio per poi perdersi nella strada dell’autolesionismo.
Rientrato dal lungo viaggio, l’uomo farà i conti con i suoi mostri interiori e si lascerà andare a qualsiasi forma di autodistruzione come gesto estremo di punizione fisica e psichica.

TETROMANIAC: 61 – Scorecard Killer

Scritto e diretto da Domiziano Cristopharo (Doll Syndrome, Nightmare Symphony) in collaborazione con Poison Rouge (American Guinea Pig: Sacrifice), TetroManiac: 61 – Scorecard Killer è liberamente ispirato agli omicidi di Randy Steven Kraft, il serial killer americano noto come “Scorecard Killer” e qui interpretato da Roberto Scorza (American Guinea Pig: Sacrifice).
TetroManiac: 61 – Scorecard Killer è il terzo film TETROMANIAC (dopo eROTik e Confessions of a Necrophile Girl), serie extreme ideata da TetroVideo e dedicata ai feroci serial killer che hanno occupato le aree più oscure della cronaca nera.

Nel cast, oltre a Roberto Scorza, figura anche Alex D’Alascio (episodio “Deconstructing Roberto” in XXX Dark Web).

Randy Kraft si trova attualmente nel braccio della morte con l’accusa di aver torturato, stuprato e ucciso 16 ragazzini/uomini tra il 1972 e il 1983 ed è sospettato di essere il responsabile della morte di altre 51 vittime sempre di sesso maschile.
Kraft divenne noto come “Scorecard Killer” perché al suo arresto gli investigatori trovarono un elenco codificato con riferimenti criptici sulle sue persone da lui uccise e una busta contenente oltre 50 fotografie delle sue vittime, morte o dormienti, in posizioni pornografiche.

Il poster di TetroManiac: 61 – Scorecard Killer è stato realizzato dal noto fumettista italiano Claudio Montalbano (Editoriale Aurea, Sergio Bonelli Editore, Edition Soleil).

leggi anche

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

it_ITItaliano