Children of the Corn: classificazione Rated R per il nuovo adattamento cinematografico

Diretto da Kurt Wimmer, Children of the Corn sarà Rated R (film vietato ai minori di 17 anni senza presenza di un adulto) per violenza e sangue.
Children of the Corn (2020) è il nuovo adattamento cinematografico dell’omonimo racconto presente nella raccolta A volte ritornano (1978) di Stephen King.
Il film è interpretato da Elena Kampouris, Kate Moyer (Our House), Callan Mulvey (Too Old To Die Young) e Bruce Spence (La vedova Winchester).

Nel 1984 Fritz Kiersch ha diretto Grano rosso sangue, film horror ispirato al racconto di Stephen King e che fa parte di un franchise composto da dieci capitoli.
Children of the Corn di Kurt Wimmer descrive gli eventi che hanno portato al massacro degli adulti di una piccola città nel Nebraska per mano dei loro figli, dopo che la loro irresponsabilità ha rovinato il raccolto e il futuro dei bambini. Tuttavia, secondo quanto rivelato dal produttore Lucas Foster, il nuovo film non ha “quasi niente a che fare” con il classico originale del 1984.
Questo quanto riportato da Variety lo scorso giugno.

 

leggi anche

Speak No Evil: trailer dell’horror con James McAvoy

Universal Pictures ha condiviso il trailer ufficiale del thriller...

Smile 2: rivelati alcuni dettagli sulla trama del sequel di Smile

Nel corso del CinemaCon 2024 sono stati rivelati alcuni...

Scream 6: al via le riprese del nuovo capitolo della saga

A Montreal sono iniziate le riprese di Scream 6,...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

it_ITItaliano