Attack of the Lederhosen Zombies | Recensione Film

poster-attackAttack of The Lederhosen Zombies (Austria – 2016) è uno zombie movie austriaco, una commedia/horror che sfuma nello splatter più genuino. Il film è scritto e diretto da Dominik Hartl, qui al suo secondo lungometraggio dopo essersi occupato di una serie di cortometraggi. Attack of The Lederhosen Zombies è certamente un titolo che non è passato inosservato e, giustamente, è  stato premiato in diversi Festival del settore.
Questo zombie movie è infatti vincitore degli award “Best Special Effects” e “Audience Award Best Picture” al Fantaspoa International Fantastic Film Festival e ha ricevuto premiazioni per “Best Special Effects” e “Special Achievement in Makeup FX” al Fright Night Theatre Film Festival.

lederhosen5In Attack of The Lederhosen Zombies i morti viventi invadono le alpi austriache (in realtà alcune location sono italiane) seminando crudeltà, morte e coinvolgendo nell’epidemia anche la fauna locale. Il film punta sull’intrattenimento con massicce dosi di ironia e di riusciti e sbalorditivi effetti speciali che accontenteranno gli appassionati dello splatter e del gore più esigenti.
Riuscito anche l’obiettivo di divertire il pubblico con trovate esilaranti e con personaggi ben caratterizzati, intrappolati in situazioni assurde (lo zombie scambiato per un uomo ubriaco che balla nella locanda, ad esempio).
La vena “ludica” di Attack of The Lederhosen Zombies potrebbe far ricordare film come il norvegese Dead Snow ma anche i cult splatter di Peter Jackson ovvero Fuori di testa (Bad Taste) e Splatters – Gli Schizzacervelli.

Il film di Dominik Hartl, ben diretto, ha però una sua anima originale in cui confluiscono una storia lineare e interessante impreziosita dall’inserimento dello snowboard, sport che qui ha una forte incidenza. A questa si aggiunge l’ingegnoso metodo utilizzato dai protagonisti per sbarazzarsi degli zombie e in cui sono da apprezzare i lodevoli effetti speciali (Tissi Brandhofer) e il makeup d’effetto (Nicolay Mayer) realizzato egregiamente sui morti viventi.

lederhosen2In Attack of The Lederhosen Zombies inoltre ci si stacca dai soliti personaggi stereotipati. A questo proposito è doveroso introdurre Rita (Margarete Tiesel), la donna con le trecce bionde della locanda che fuori dal bancone si tramuterà in un’eccellente ed indimenticabile eroina.

A parte un piccolo stallo verso la fine, prima della gustosa spattanza sulla neve, Attack of The Lederhosen Zombies è sicuramente un film che verrà ricordato per l’alto tasso di divertimento e disgusto che regala allo spettatore.

Trama: Steve (Laurie Calvert), la sua fidanzata Branka (Gabriela Marcinková) e l’amico Josh (Oscar Dyekjær Giese) sono degli snowboarder professionisti che raggiungono le alpi austriache per un set fotografico. I tre però restano bloccati nella zona sciistica e cercano rifugio in una taverna, locale in cui alcuni festaioli ubriachi stanno festeggiando la notte più lunga dell’anno. La situazione degenera quando un imprenditore locale scatena accidentalmente un’epidemia che tramuta le persone e anche la fauna in zombie.
Per gli sportivi non sarà semplice distinguere i morti viventi dagli abitanti ubriachi, tuttavia useranno lo sport da loro praticato per difendersi dagli attacchi degli infetti e di tutti coloro sospettati di esserlo.

Nel cast: Laurie Calvert, Gabriela Marcinková, Margarete Tiesel, Patricia Aulitzky, Karl Fischer, Oscar Dyekjær Giese, Walter Spanny, Kari Rakkola, Christian Roupec e Martina Schölzhorn.

leggi anche

Poor Things: il teaser trailer del nuovo film con Emma Stone e Willem Dafoe

Con Searchlight Pictures arriva online il primo trailer di...

Gennaio 2022: i film horror al cinema

Questo mese, nella programmazione dei film al cinema rientrano...

Prey: il teaser trailer del prequel di Predator

Online il primo trailer di Prey (USA - 2022),...

Scream 6: al via le riprese del nuovo capitolo della saga

A Montreal sono iniziate le riprese di Scream 6,...

Deathgasm tra i nuovi horror di Netflix Italia

Tra i nuovi horror di Netflix Italia è già...
Barbara Torretti
Barbara Torretti
Editor e moderatrice della community di DarkVeins. Appassionata di cinema horror, mi occupo anche di recensioni e di interviste attinenti il circuito cinematografico, musicale e artistico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

it_ITItaliano