Black Phone: Ethan Hawke torna nel sequel

DVD horror extreme TetroVideo

Lo scorso ottobre è stato annunciato il sequel di Black Phone (USA – 2021), l’horror prodotto da Blumhouse e diretto da Scott Derrickson (Ultimatum alla terra, Sinister, Liberaci dal male).
In questi giorni invece Deadline ha rivelato che nel cast torneranno i protagonisti del primo capitolo ovvero Ethan Hawke, Madeleine McGraw, Mason Thames, Jeremy Davies e Miguel Mora. Il sito web inoltre ha aggiunto che Universal Pictures e Blumhouse hanno annunciato che il sequel uscirà il 27 giugno 2025, definendolo “l’inizio di una nuova, sinistra saga“.

Black Phone è l’adattamento cinematografico dell’omonimo racconto di Joe Hill ed è interpretato da Ethan Hawke (The Northman), attore, sceneggiatore e regista statunitense che ha già lavorato con Scott Derrickson nell’horror Sinister (2012) e che, in questo nuovo film, interpreta un pericoloso psicopatico.

Trama: il tredicenne Finney Shaw viene rapito da un serial killer (Ethan Hawke) che ha già ucciso diversi minori. Chiuso in uno scantinato insonorizzato, il ragazzino trova un vecchio apparecchio telefonico disconnesso, attraverso il quale riuscirà a sentire le voci delle vittime del suo aguzzino e che cercheranno di aiutarlo.

Nel cast figurano anche Jeremy Davies, James Ransone, Mason Thames e Madeleine McGraw.
La sceneggiatura del film è stata scritta dallo stesso Scott Derrickson in collaborazione con Robert Cargill.
Ricordiamo che le maschere indossate da Ethan Hawke in Black Phone sono state progettata dal celebre effettista statunitense Tom Savini (Zombi, Venerdì 13, Maniac, Il giorno degli zombi).

 

 

Check Also

Il Corvo: Bill Skarsgård nelle prime immagini del film

Grazie a Vanity Fair arrivano online le prime immagini dell’attore svedese Bill Skarsgård (It, It – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »