DarkVeins Horror Fest 2022: BEST SHORT FILM – Le selezioni ufficiali

DVD horror extreme TetroVideo

Annunciamo le Selezioni Ufficiali della categoria BEST SHORT FILM del DarkVeins Horror Fest 2022, festival dedicato al cinema horror e che quest’anno è giunto alla sua sesta edizione.
Il DarkVeins Horror Fest è un evento internazionale dedicato alla cinematografia di genere horror, dark, gothic, extreme ed è a cura dell’Associazione Culturale Dark Circle.
Ricordiamo che nei giorni scorsi sono state annunciate le Selezioni Ufficiali per il premio Best Poster, Best Trailer e Best Soundtrack.

Tra i film in concorso in questa sesta edizione del DarkVeins Horror Fest 2022 sono stati selezionati 10 cortometraggi:

  • $TRIP (USA – 2020) – 10 min – 55 sec. – Regia di Craig Ouellette;
  • PART FOREVER (Taiwan – 2022) – 12 min. 33 sec. – Regia di Alan Chung-An, Ou;
  • 665 (Spagna – 2022) – 9 min. 59 sec. – Regia di Juan De Dios Garduño.
  • LARVAE (Italia – 2021) – 30 min. – Regia di Alessandro Rota;
  • GNOMES (Olanda – 2022) – 5 min. 49 sec. – Regia di Ruwan Heggelman;
  • INCUBUS (UK – 2022) – 16 min. 45 sec. – Regia e sceneggiatura di Tito Fernandes;
  • FAMILIAR (UK – 2021) – 10 min. – Regia di David J. Ellison;
  • ZMIENA (Francia – 2021) – 13 min. 24 sec. – Regia di Pierre Renverseau;
  • BLOODY BRIDAL SHOWER 2 (Spagna – 2021) – 15 min. – Regia di Hermanos Baba;
  • BLODUGHADDA (Svezia – 2022) – 4 min. 15 sec. – Regia di Annika Forslund Rimbléus.


Di seguito maggiori info sui 10 cortometraggi selezionati per la categoria BEST SHORT FILM:

Scritto e diretto da Craig Ouellette (The Muse), $TRIP è un corto horror erotico della durata di 10 minuti e 55 secondi e con protagonisti Yuwi Kim e Jenna Macari.
Trama: Penny (Yuwi Kim) viene assunta come spogliarellista in un night club… ma cosa succederà durante la prima notte in cui dovrà spogliarsi? La ragazza riuscirà ad andare fino in fondo? 

Della durata di circa 12 minuti, PART FOREVER vede alla regia Ou Alan Chung-An (Repent), il quale si è occupato anche della sceneggiatura.
Interpretato da Yang Ming, Li Hsiang, Yang Kevin e Wang Sidney, Part Forever fa luce su un’usanza taiwanese secondo cui l’anima di un defunto torna a casa per visitare la famiglia entro tre giorni dalla morte. Durante questo periodo di tempo, i familiari vegliano la salma del loro caro fino al giorno della sepoltura.
Trama: un corridoio buio, candele e un giovane corpo esanime al centro della sala. Huei e suo marito Wen Hsiung sono andati a dare l’ultimo saluto alla sorella della donna ma la triste cerimonia d’addio nasconde uno stupefacente e oscuro segreto.

Il corto spagnolo 665 (durata 9 min. 59 sec.) è un horror sulla possessione diabolica ed è diretto da Juan De Dios Garduño (Lobisome), il quale si è occupato anche della sceneggiatura insieme a Javier Castañeda.
Cast: Adriana Torrebejano, Pablo Chiapella e Alberto Tierrez.
Trama: due forze antagoniste combattono per il nascituro di una donna. Dal risultato dipenderà la nostra salvezza.

Il corto italiano LARVAE (durata 30 min.) è scritto e diretto da Alessandro Rota (Calibro70) mentre nel cast troviamo Stewart Arnold, Roberto Accornero, Niccolò Fontana e Fabio Renis.
La storia si ispira a Cesare Lombroso, fondatore dell’antropologia criminale.
Trama: Torino, 1909. Cesare Lombroso arriva nell’isolata dimora di Lazar, un anziano illusionista. Attratto dallo spiritismo, Lombroso sfida Lazar per dimostrargli che il soprannaturale esiste e che può essere causa di un crimine efferato.
Cosa può aver scatenato la furia omicida nel giovane seminarista Tommaso e cosa lo lega alle facoltà paranormali di Lazar e del figlio Lorenzo? È illusionismo o c’è qualcosa di reale?
L’antica e decadente casa di Lazar nasconde molte verità e la visione scientifica di Lombroso dovrà aprirsi a nuove prospettive.

GNOMES (durata 5 min. 49 sec.) è un breve corto splatter sugli gnomi assassini. Il film vede alla regia Ruwan Heggelman (Beste Vrienden, Mime), il quale ne ha scritto anche le sceneggiatura in collaborazione con Jasper ten Hoor e Richard Raaphorst. Quest’ultimo è il regista dell’horror Frankenstein’s Army e compare nella crew di Gnomes anche in veste di effettista e produttore.
Nel cast invece ci sono Moïse Trustfull e Duncan Meijering.
Trama: durante la sua corsa quotidiana, una ragazza si addentra casualmente in una zona abitata da una tribù di gnomi molto violenti. Attirata da misteriosi funghi luminosi, presto la giovane si pentirà di esser finita nel loro territorio.

INCUBUS (durata 16 min. 45 sec) è scritto e diretto da Tito Fernandes, il curatore degli effetti visivi di Star Wars – Il risveglio della Forza, Il cavaliere oscuro – Il ritorno e Interstellar.
Interpretato da Malou Coindreau, Adam Ford ed Emmanuel Berthelot, Incubus segue la vicenda di una donna che si ritira su una barca dove sarà vittima delle sue stesse paure…

David J. Ellison (The Insane) ha firmato la sceneggiatura e la regia di Familiar  (10 min.), vampire movie interpretato da Hugo Nicolau.
Trama: 1942, Pennsylvania. Richard Mason è il parente di un’orribile e antica creatura che vive nelle viscere di una villa sperduta nei boschi. Per evitare i suoi abusi fisici e mentali, ogni giorno l’uomo è costretto a sfamarla portandole vittime…

Interpretato da Rurik Sallé (Terres secrètes), il body horror francese ZMIENA (13 min. 24 sec) è scritto e diretto da Pierre Renverseau.
Trama: Autunno, alba. La foresta sembra viva. Ai suoi margini, una vecchia casa isolata in cui si sveglia Greg, un uomo distrutto da uno strano malessere e da forti dolori, forse causati dai postumi di una sbornia. O forse no…

L’horror a tema natalizio BLOODY BRIDAL SHOWER 2 (Spagna – 2021) è un corto di 15 minuti scritto e diretto da Hermanos Baba (Mr. Kato).
Cast: Maria Espejo, Ana Salas, Esmeralda Moya, Raphael Grosso, Pedro Pacheco, Marc Gago e Higinio Tamallo.
Trama: Regan e Dj non hanno nulla in comune con la dolce Julie, ma insieme decidono di intraprendere un weekend lungo la Route 112 dove il destino ha in serbo per loro lo stesso epilogo.

BLODUGHADDA (Svezia – 2022) è un brevissimo corto di circa 4 minuti. Trattasi di un creature feature scritto e diretto da Annika Forslund Rimbléus.
Cast: Pontus Sundström, Sanna Öhlund, Johan Åkerstedt, Malin Melleryd e Annika Forslund Rimbléus.
Trama: state sempre in guardia e fate sempre attenzione alle zone umide della foresta…

Check Also

Winnie the Pooh: Blood and Honey – Annunciato il sequel

In attesa della release USA fissata per il 15 febbraio, è stato annunciato il sequel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »