Dee Wallace ne L'ululato di Joe Dante

The Forest Hills: Dee Wallace in un nuovo horror sulla licantropia

DVD horror extreme TetroVideo

Dee Wallace (Le colline hanno gli occhi, Cujo) è entrata a far parte del cast di The Forest Hills, horror sulla licantropia diretto da Scott Goldberg, il regista di Dead End Massacre e Moirai: The Drifter. Per l’attrice statunitense questo è il suo secondo film sui lupi mannari dopo il cult L’ululato (1981) di Joe Dante.
Al suo fianco, inoltre, c’è Edward Furlong (Terminator 2 – Il giorno del giudizio, American History X, Stoic).

Trama: a Los Angeles, la giornalista televisiva Karen White (Dee Wallace) aiuta la polizia ad arrestare un serial killer. Poiché traumatizzata a causa dello psicopatico, la donna raggiunge il Dr. George Waggner (Patrick Macnee) sotto consiglio del suo medico. Mentre Karen è in terapia, il suo collega Chris (Dennis Dugan), indaga sulle bizzarre circostanze che le hanno causato lo shock. Quando le ricerche lo porteranno a sospettare del soprannaturale, l’uomo inizierà a temere per la vita della sua amica.

Il regista Scott Goldberg ha anche prodotto e scritto The Forest Hills (attualmente in fase di filming) e ha rivelato che, nelle sequenze sulla trasformazione dei protagonisti in lupi mannari, darà spazio ai practical effects e non alla CGI, omaggiando i vecchi cult del passato sulla licantropia.
The Forest Hills è prodotto da Dreznick-Goldberg Productions, Digital Thunderdome e Scott Hansen.

Dee Wallace in The Forest Hills:

Edward Furlong in The Forest Hills:

Check Also

Omen – L’Origine del Presagio: nuova immagine per l’horror sull’Anticristo

Grazie a TotalFilm arriva online una nuova immagine di Omen – L’Origine del Presagio (The …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »