L'esorcista (1973) di William Friedkin

L’esorcista: David Gordon Green annuncia l’imminente inizio delle riprese

DVD horror extreme TetroVideo

Con Halloween Ends, nelle sale italiane da domani 13 ottobre, si conclude la trilogia di David Gordon Green, il quale è già pronto a dedicarsi ad un altro progetto che riguarda un altro caposaldo del cinema horror: L’esorcista (1973) di William Friedkin.
Nel corso della presentazione di Halloween Ends,

In merito al suo reboot de L’esorcista, David Gordon Green ha dichiarato a Variety: “Iniziamo tra un paio di settimane. Siamo pronti a rimboccarci le maniche e a tuffarci nel prossimo grande franchise. Abbiamo un cast straordinario che si riunisce e sceneggiature di cui siamo tutti entusiasti”.

Secondo quanto svelato da Universal, la nuova trilogia de L’Esorcista dovrebbe debuttare con il suo primo capitolo il 13 ottobre 2023, con l’attrice novantenne Ellen Burstyn che ritrova il suo ruolo di allora (Chris MacNeil, la madre di Regan) nel nuovo progetto di cui alcune delle scene sono già state girate lo scorso giugno.

Basato sull’omonimo romanzo di William Peter Blatty, L’esorcista (1973) di William Friedkin fu ben accolto dalla critica acquisendo molta popolarità e diventando, nel tempo, un punto di riferimento del cinema moderno.
De L’esorcista sono stati realizzati due sequel (L’esorcista II – L’eretico, L’esorcista III), due prequel/spinoff (L’esorcista – La genesi, Dominion: Prequel to the Exorcist) e una serie TV (The Exorcist) che è andata avanti per due stagioni.
La storia vede protagonista Regan (Linda Blair), una dodicenne che inizia a dare segni di squilibrio dopo aver giocato con una tavola ouija e aver evocato involontariamente il demone Pazuzu. Inizialmente la madre la sottoporrà a diverse visite mediche, anche psichiatriche ma senza notare alcun miglioramento nella figlia. Alcuni inquietanti e anormali comportamenti di Regan porteranno poi la donna a rivolgersi a padre Karras.

Check Also

Winnie the Pooh: Blood and Honey – Annunciato il sequel

In attesa della release USA fissata per il 15 febbraio, è stato annunciato il sequel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »