Crimes of the Future: due clip in italiano dell’horror di David Cronenberg

DVD horror extreme TetroVideo

Lucky Red presenta due nuove clip ufficiali di Crimes of The Future (2022), il body horror fantascientifico scritto e diretto dal celebre David Cronenberg (Rabid, Brood, Scanners, La mosca) che torna sul grande schermo dopo otto anni di assenza.
Il film arriverà nelle sale italiane oggi, 24 agosto, con Lucky Red.

Dopo La promessa dell’assassino, A History of Violence e A Dangerous Method, David Cronenberg sceglie ancora una volta Viggo Mortensen come protagonista. Al suo fianco ci sono Léa Seydoux (Spectre, No time to die) e Kristen Stewart (Twilight, Underwater).
Crimes of the future prende il titolo dal suo precedente film del 1970 senza esserne il remake e segna il ritorno del regista al body horror, sottogenere dell’horror di cui è considerato il pioniere e in cui rientrano i suoi film cult come Il demone sotto la pelle, Rabid – Sete di sangue, Brood – La covata malefica, VideodromeThe Brood e La mosca.

Sinossi ufficiale: in un futuro imprecisato i disastrosi effetti dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici hanno modificato il corpo degli esseri umani, adesso in grado di attuare continue mutazioni. L’ex chirurga Caprice (Léa Seydoux) sfrutta la capacità del suo compagno Saul Tenser (Viggo Mortensen) di sviluppare nuovi organi per realizzare delle performance artistiche di rimozione chirurgica, in cui la coppia mostra pubblicamente la metamorfosi interna dell’uomo. Questi spettacoli d’avanguardia attirano l’attenzione di Timlin (Kristen Stewart), investigatrice del Registro Nazionale degli Organi, ma anche di un sospetto gruppo sovversivo il cui scopo è portare l’umanità al prossimo stadio evolutivo.

Completano il cast Scott Speedman (Underworld), Don McKellar, Welket Bungué, Tanaya Beatty, Lihi Kornowski, Yorgos Karamichos e Yorgos Pirpassopoulos.
Crimes of the Future è stato presentato in anteprima mondiale al Festival di Cannes.

Clip “Il registro nazionale degli organi”:

Clip “La chirurgia è il nuovo sesso”:

Check Also

Il vento: lo slasher del 1986 per la prima volta in Blu-ray con TetroVideo

Oltre al proto-slasher greco Destination – Il sottile fruscio della follia (aka Island of Death) …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »