Opera Mortem: Robert Eggers alla regia del remake del film satanico maledetto

DVD horror extreme TetroVideo

Secondo quanto riportato da HollywoodReporter, Robert Eggers (The Witch, The Lighthouse) sarà alla regia di In Vitam Mortem, remake di Opera Mortem (UK – 1973), il film satanico girato in Super 8mm e VHS nell’arco di dieci anni dal pittore inglese David Fleas.
Opera Mortem ha avuto una sola proiezione nel lontano 1973 al Nottingham’s Odeon Film Theatre, dove alcune persone morirono tragicamente subito dopo la premiere.
Dopo quarant’anni di oblio, il film è emerso alla luce nel 2015 grazie ad un collezionista italiano.

In una recente intervista rilasciata al noto magazine americano in merito a The Northman, il suo nuovo film in arrivo nelle sale italiane il 21 aprile, Robert Eggers ha dichiarato di aver lavorato in gran segreto a questo progetto, spinto dal suo desiderio di ritornare alle sue origini ovvero quello di dirigere un horror sul male, tema da lui già affrontato nell’acclamato The Witch (2015).

Attualmente la trama non è stata ancora rivelata, tuttavia, nelle sue dichiarazioni, il regista statunitense ha puntualizzato che In Vitam Mortem si focalizzerà sulla vita del regista e pittore David Fleas, concentrandosi sulla sua follia e sulla sua discesa nell’occultismo.
In Vitam Mortem sarà lo specchio che riflette l’anima dannata di un essere squilibrato, di un artista perduto nel suo male interiore e con istinti suicida, subito dopo aver diretto Opera Mortem“, ha aggiunto Robert Eggers.

Le riprese di In Vitam Mortem saranno avviate in autunno. Attualmente il cast non è stato ancora annunciato.

Check Also

Il vento: lo slasher del 1986 per la prima volta in Blu-ray con TetroVideo

Oltre al proto-slasher greco Destination – Il sottile fruscio della follia (aka Island of Death) …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »