Texas Chainsaw Massacre: il poster del nuovo capitolo della saga

DVD horror extreme TetroVideo

Netflix ha diffuso il poster di Texas Chainsaw Massacre (2022), il nuovo capitolo della celebre saga avviata da Tobe Hooper nel 1974.
Prodotto da Fede Alvarez (La casa – 2013, Man in the Dark), Texas Chainsaw Massacre è diretto da David Blue Garcia (Tejano) su una sceneggiatura a firma di Chris Thomas Devlin.
Il film è il sequel diretto del cult horror di Tobe Hooper e arriverà direttamente su Netflix il 18 febbraio 2022.

A proposito di Leatherface, Fede Álvarez ha rivelato: “Si tratta dello stesso personaggio. È ancora vivo. Crediamo che sia scomparso dopo quello che ha fatto. È difficile catturare qualcuno che indossa una maschera perché, una volta tolta, il colpevole è una persona come le altre e può scappare. Se nessuno conosce il tuo volto è facile nascondersi. Questa storia sarà ambientata molti, molti anni dopo la storia del primo capitolo. Leatherface ò stato via per molto tempo, cercando di essere una brava persona ma alcune persone in arrivo nella cittadina in cui vive risveglieranno il male che ha dentro…”.

Trama: Melody (Sarah Yarkin) e la giovane sorella Lila (Elsie Fisher) raggiungono con gli amici Dante (Jacob Latimore) e Ruth (Nell Hudson) il paese sperduto di Harlow, nel Texas, per avviare una nuova impresa commerciale. Il loro sogno però presto si trasformerà in un incubo quando raggiungeranno la casa di Faccia di cuoio, il serial killer squilibrato che continua a tormentare gli abitanti della zona. Tra questi c’è Sally Hardesty (Olwen Fouéré), l’unica sopravvissuta al massacro del 1973 e che è determinata a vendicarsi.

Il cast di Texas Chainsaw Massacre (2022) comprende Elsie Fisher (Bad Behavior), Jacob Latimore (Vanishing on 7th Street), Moe Dunford (The Lodgers – Non infrangere le regole), Olwen Fouéré (Mandy), Alice Krige (Star Trek), Nell Hudson, Jessica Allain, Jolyon Coy, William Hope, Sam Douglas e Sarah Yarkin (Ancora auguri per la tua morte). Mark Burnham (Wrong Cops) avrà la parte di Leatherface e sostituirà Gunnar Hansen, morto nel 2015.
Fede Alvarez compare nella produzione del film insieme a Rodolfo Sayagues di Bad Hombre, Kim Henkel, Ian Henkel e Pat Cassidy di Exurbia Films.

Ricordiamo che tra il 1986 e il 1994 sono stati realizzati tre sequel diretti di Non aprite quella porta (1974). Il quarto sequel, Non aprite quella porta – L’inizio (2013), vede alla regia John Luessenhop.

Il poster:

Check Also

Winnie the Pooh: Blood and Honey – Annunciato il sequel

In attesa della release USA fissata per il 15 febbraio, è stato annunciato il sequel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »