Sette note in meno: Il secondo episodio de “Il Giro dell’Horror” con Fabio Frizzi al RIFF 2021

DVD horror extreme TetroVideo

L’atteso secondo episodio della docuserie Il Giro dell’Horror è finalmente pronto a incontrare il pubblico, con una proiezione in anteprima assoluta al RIFF – Rome Independent Film Festival, sabato 20 novembre alle ore 19:00 presso il Nuovo Cinema Aquila di Roma.
In sala, oltre agli autori e alla crew della serie, ci sarà anche il protagonista dell’episodio: il maestro Fabio Frizzi.

Nato nel 2019, Il Giro dell’Horror è un format a puntate che propone allo spettatore di prendere parte ad un viaggio che indaga a 360 gradi il mondo della cultura orrorifica italiana in modo approfondito e, soprattutto, personale: dalle produzioni di cinema indipendente a quelle mainstream, dalla letteratura, alla musica, ai fumetti.
Ma non basta, perché alla normale struttura da documentario di approfondimento [con interviste e materiale di repertorio], Il Giro dell’Horror alterna delle scene fiction coniugate in commedia con protagonisti lo staff di filmmaker autori del progetto [Luca Ruocco, creatore e sceneggiatore; Paolo Gaudio, regista; Francesco Abonante, produttore esecutivo] e gli ospiti di puntata, includendo momenti importanti di animazione e puppet! Perché di horror si può anche ridere e soprattutto perché, attraverso queste digressioni meta-filmiche, si riuscirà a creare una linea narrativa orizzontale che unirà tutti gli episodi e, ancor più, perché attraverso questa via non abituale si potranno scoprire spigolature inedite della personalità degli ospiti protagonisti di puntata.

L’appassionante viaggio di scoperta della cultura horror made in Italy è impostato sul meccanismo di passaggio da un protagonista all’altro su quello delle famose “challenge” molto di moda sui social e sul web. Dopo essere partiti dal regista indipendente Domiziano Cristopharo (House of Flesh Mannequins) – primo ospite e unico ad essere stato scelto dai tre produttori della docuserie – il passaggio all’ospite dell’episodio #02 è avvenuto proprio attraverso una nomination diretta che ha portato Il Giro dell’Horror a incontrare [e a scontrarsi con] il maestro Fabio Frizzi, autore e compositore di colonne sonore entrate nella Storia del Cinema, che nella sua carriera ha avuto modo di lavorare con tanti grandi registi con l’horror nel cuore [da Lamberto Bava a Sergio Martino]. Ma – cosa ancor più importante per Il Giro – la carriera di Frizzi è legata stretta a quella del “terrorista dei generi” Lucio Fulci, regista per cui ha composto le colonne sonore di film horror divenuti caposaldi internazionali del cinema più cupo.

Partendo da Zombi 2 fino ad arrivare a Un gatto nel cervello, il viaggio di Luca e del suo team racconterà uno dei momenti più importanti per la produzione cinematografica horror made in Italy.

Per accompagnare la prima proiezione romana de Il Giro dell’Horror, InGenereCinema.com ha appena pubblicato sul suo Canale YouTube un nuovo trailer, con un ospite speciale: il cantautore Ivan Talarico.

Per prenotare i posti in sala: https://riff.it/ticket-pass/

Il Giro dell’Horror – Trailer #03: https://youtu.be/gJkqE4Fcomw

Il Giro dell’Horror – Episodio #02: Sette note in meno
di InGenereCinema.com
creato e scritto da Luca Ruocco
regia di Paolo Gaudio
Montaggio: Sybil Casagrande
Musica: Lorenzo Tomio
Disegni e Logo: Helena Masellis
Stop Motion Puppet Maker: Raffaele Del Giudice
Produttore: Francesco Abonante, Luca Ruocco, Paolo Gaudio
Produzione: InGenereCinema.com, in collaborazione con Space Off
Distribuzione: InGenereCinema.com
Cast: Luca Ruocco, Fabio Frizzi, Leonardo Rossi, Paolo Gaudio, Mauro Manthomex Antonini, Federico
Moschetti, Ivan Talarico, Fabio Bertozzi, Nesty_SG, Paolo Corridore, Irene Scialanca, Luigi Cozzi, Riccardo Rocchi, Antonella Fulci e Marco Ceccotti.

Check Also

Trick’r Treat 2: in fase di sviluppo il sequel de La vendetta di Halloween

Durante il Beyond Fest, il regista Michael Dougherty (Krampus – Natale non è sempre Natale), …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »