Resident Evil: Welcome to Raccoon City – I poster del reboot

DVD horror extreme TetroVideo

Dopo il trailer, arrivano online anche due poster di Resident Evil: Welcome to Raccoon City (Germania, USA, Canada – 2021), l’horror che debutterà nelle sale USA il 24 novembre 2021. Attualmente non è stata ancora annunciata la data di release italiana.
Diretto da Johannes Roberts (47 Metri, The Strangers: Prey at Night), Resident Evil: Welcome to Raccoon City è il reboot di Resident Evil, saga cinematografica di genere azione-horror e fantascienza liberamente ispirata all’omonima serie di videogiochi survival horror che ha appassionato milioni di persone nel mondo.

Il film è completamente radicato nell’horror e segna il ritorno alle origini della celebre saga videoludica restando fedele anche all’ambientazione dei videogiochi Capcom. Contrariamente a quanto avvenuto con i film campioni d’incasso interpretati da Milla Jovovich infatti, la storia è basata sugli eventi raccontati dai primi capitoli del franchise videoludico e, precisamente, quelli che si verificano durante una fatale notte a Raccoon City nel 1998.

Questo nuovo capitolo è interpretato da Kaya Scodelario (Crawl), Hannah John-Kamen (Ant-Man and the Wasp), Robbie Amell, Tom Hopper (The Umbrella Academy), Chad Rook, Avan Jogia (Zombieland: Double Tap), Marina Mazepa, Neal McDonough e Donal Logue (Silent Night).

Trama: Raccoon City. Quella che un tempo era la sede del colosso farmaceutico Umbrella Corporation, ora è ridotta ad una cittadina decadente del Midwest. L’esodo della compagnia ha trasformato la città in un luogo desolato che ospita, sotto la superficie, qualcosa di estremamente malvagio.
Risvegliato il male, i cittadini subiranno una terribile mutazione e un piccolo gruppo di sopravvissuti dovrà unire le proprie forze al fine di scoprire la verità che si cela dietro la Umbrella Corporation e cercare di sopravvivere alla notte.


Check Also

Wyrmwood: Apocalypse – Il trailer dello zombie movie

Online il trailer ufficiale dello zombie movie australiano Wyrmwood: Apocalypse, il sequel della commedia horror …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »