Resident Evil: Welcome to Raccoon City – Il trailer italiano del reboot diretto da Johannes Roberts

Resident Evil: Welcome to Raccoon City – Il trailer italiano del reboot diretto da Johannes Roberts

DVD horror extreme TetroVideo

Grazie a Sony è online il trailer di Resident Evil: Welcome to Raccoon City (Germania, USA, Canada – 2021), il reboot di Resident Evil, saga cinematografica di genere azione-horror e fantascienza liberamente ispirata all’omonima serie di videogiochi survival horror che ha appassionato milioni di persone nel mondo.
Il film vede alla regia Johannes Roberts (47 Metri, The Strangers: Prey at Night) e arriverà nelle sale USA il 24 novembre 2021.

Secondo quanto rivelato dal regista, Resident Evil: Welcome to Raccoon City si concentra sui primi due videogiochi e l’ambientazione è fedele a quella della celebre saga videoludica ovvero Raccoon City nel 1998. Nel film inoltre sono presenti collegamenti ai classici giochi survival horror di Capcom.
Johannes Roberts ha dichiarato: “Desideravo tornare alle radici horror e concentrarmi su un film fatto di atmosfera e terrore e non di azione sfrenata come nella saga Resident Evil con Milla Jovovich”.

Questo nuovo capitolo è interpretato da Kaya Scodelario (Crawl), Hannah John-Kamen (Ant-Man and the Wasp), Robbie Amell, Tom Hopper (The Umbrella Academy), Chad Rook, Avan Jogia (Zombieland: Double Tap), Marina Mazepa, Neal McDonough e Donal Logue (Silent Night).

Trama: Raccoon City, una volta sede del colosso farmaceutico Umbrella Corporation, è ora ridotta ad una cittadina decadente del Midwest. L’esodo della compagnia l’ha ridotta ad un luogo desolato che ospita, sotto la superficie, qualcosa di estremamente malvagio.
Risvegliato il male, i cittadini subiranno una terribile mutazione e un piccolo gruppo di sopravvissuti dovrà unire le proprie forze al fine di scoprire la verità che si cela dietro la Umbrella Corporation e cercare di sopravvivere alla notte.

Il trailer:

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »