Michael Hargrove è Sherman Fields in Candyman di Nia DaCosta.

Michael Hargrove è Candyman Sherman Fields nel film di Nia DaCosta

DVD horror extreme TetroVideo

Michael Hargrove è Candyman “Sherman Fields” nell’horror Candyman di Nia DaCosta nella nuova immagine in alto. Sembrerebbe infatti che la leggenda del nuovo film faccia riferimento a più Candyman e non ad uno solo come nei capitoli precedenti del franchise.
Sherman Fields è stato torturato e ucciso dai poliziotti dopo essere stato accusato ingiustamente di aver messo delle lamette nelle caramelle e ora fa parte dell’alveare maledetto di Candyman.
Per quanto riguarda Tony Todd invece, non è stato ancora confermato se l’attore interpreterà ancora Candyman, il protagonista della saga.

Diretto da Nia DaCosta (Little Woods) e interpretato da Yahya Abdul-Mateen II, Candyman arriverà nelle sale italiane il 26 agosto con Eagle Pictures.
Candyman è stato presentato come il “sequel spirituale” di Candyman – Terrore dietro lo specchio (1992) di Bernard Rose.

La storia di questo nuovo capitolo si svolge nel degradato Cabrini-Green dove è stato assassinato Candyman. Qui i residenti del quartiere sono sempre stati terrorizzati dal passaparola di una storia su un assassino sovrannaturale con un uncino al posto di una mano e che può essere evocato da chi ha il coraggio di ripetere cinque volte il suo nome davanti allo specchio.
Dieci anni dopo, l’artista visuale Anthony McCoy (Yahya Abdul-Mateen II) si trasferisce proprio in un condominio del Cabrini insieme alla fidanzata Brianna Cartwright (Teyonah Parris), la direttrice di una galleria d’arte. Incuriosito dalla leggenda su Candyman, l’uomo gli dedicherà un’opera e aprirà inconsapevolmente un varco nel passato che non solo metterà a rischio la sua salute mentale ma che scatenerà anche una serie di terrificanti e sanguinosi eventi.

La sceneggiatura di Candyman è frutto della collaborazione tra Jordan Peele e Win Rosenfeld mentre nel cast figurano Yahya Abdul-Mateen II (Aquaman), Colman Domingo, Teyonah Parris, Kyle Kaminsky, Nathan Stewart-Jarrett, Nadia Simms ed Aaron Crippen.
Il film è prodotto da Jordan Peele (Scappa – Get Out, Noi) in collaborazione con MGM/Universal.

Check Also

Il vento: lo slasher del 1986 per la prima volta in Blu-ray con TetroVideo

Oltre al proto-slasher greco Destination – Il sottile fruscio della follia (aka Island of Death) …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »