A Classic Horror Story: la leggenda di Osso, Mastrosso e Carcagnosso

A Classic Horror Story: la leggenda di Osso, Mastrosso e Carcagnosso

DVD horror extreme TetroVideo

Netflix ha diffuso, online, una featurette dedicata alla leggenda di Osso, Mastrosso e Carcagnosso, storia del folklore calabrese che ha un ruolo decisivo in A Classic Horror Story (Italia – 2021), l’horror scritto e diretto da Roberto De Feo (The Nest – Il Nido) e Paolo Strippoli.
Prodotto da Colorado Film, A Classic Horror Story è stato girato interamente in Puglia e a Roma ed è disponibile sulla piattaforma Netflix dal 14 luglio.
Come suggerisce il titolo, A Classic Horror Story è “una classica storia dell’orrore” ovvero un omaggio al cinema horror in cui confluiscono tutti i cliché del genere e svariati omaggi ai film cult del cinema, per poi arrivare a qualcosa di completamente nuovo.

Trama: durante il viaggio, cinque carpooler si schiantano col camper contro un albero per evitare la carcassa di un animale. Quando riprendono i sensi, si ritrovano in mezzo al nulla, lontani dalla strada che stavano percorrendo. Ora c’è solo un bosco fitto e impenetrabile e una casa di legno al cui interno sono presenti diverse rappresentazioni raffiguranti creature e/o persone con strane maschere.
Dopo aver scoperto che nella struttura si riuniscono gli adepti di un sinistro culto, i cinque individui iniziano a chiedersi come siano finiti lì e se possono fidarsi l’uno dell’altro per cercare di fuggire dall’incubo in cui sono intrappolati.

A Classic Horror Story è interpretato da Matilda Lutz (Revenge), Francesco Russo, Peppino Mazzotta, Will Merrick, Yuliia Sobol, Alida Baldari Calabria, Cristina Donadio, Francesca Cavallin e Justin Korovkin. Gli ultimi due attori sono i protagonisti di The Nest- Il Nido, il precedente lungometraggio diretto da Roberto De Feo.
I due registi hanno scritto la sceneggiatura del film insieme a Lucio Besana, Milo Tissone e David Bellini.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »