Dakota Johnson nell’horror The Translation of Wounds di Babak Anvari

Dakota Johnson nell’horror The Translation of Wounds di Babak Anvari

DVD horror extreme TetroVideo

Dakota Johnson sarà la coprotagonista dell’horror The Translation of Wounds (UK – 2019), l’horror scritto e diretto da Babak Anvari, il regista del travolgente Sotto l’ombra (aka Under the Shadow). Dopo aver interpretato Anastasia Steele in Cinquanta sfumature di grigio (primo capitolo della trilogia dedicata ai romanzi di E. L. James), la Johnson si è orientata nell’horror (genere che attualmente sembra prediligere) interpretando anche Susie Bannion in Suspiria di Luca Guadagnino.

The Translation of Wounds è la trasposizione cinematografica dell romanzo breve “Il nero visibile” (“The Visible Filth“) di Nathan Ballingrud. In The Translation of Wounds un barista di New Orleans trova un cellulare nel suo locale. Nell’attesa di restituire il telefonino al proprietario, l’uomo inizierà a ricevere messaggi che distruggeranno l’equilibrio faticosamente raggiunto nella sua vita.

Nel cast, oltre a Dakota Johnson, ci saranno anche Zazie Beets, Armie Hammer, Brad William Henke, Karl Glusman, Ritchie Montgomery, Creek Wilson, Jim Klock, Martin Bats Bradford, Terence Rosemore, Lawrence Turner, Luke Hawx e Ben Sanders.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »