Yakuza Apocalypse | Recensione Film

DVD horror extreme TetroVideo

Yakuza Apocalypse (aka Gokudou daisensou) è un film che presenta un’impressionante mescolanza di generi e di situazioni, per cui definirlo “thriller/action” oppure “vampire movie” sarebbe riduttivo. A dirigerlo è l’acclamato regista giapponese Takashi Miike, autore di capolavori cinematografici di genere horror come Audition, Ichi The Killer e Visitor Q, solo per citarne alcuni. Con Yakuza Apocalypse il regista regala al pubblico un film camaleontico che attraversa e mischia più generi fino a toccare vette di esilarante surrealismo e di originalità. Del resto, negli anni ’90 questo straordinario cineasta aveva già affrontato il tema della yakuza in altri film (Full Metal Yakuza e Rainy Dog), specializzandosi proprio in questo genere di temi.

Pregno di sequenze splatter, di violenza e di momenti bizzarri, Yakuza Apocalypse riflette perfettamente il particolare stile del cineasta giapponese. In questo yakuza movie condito da arti marziali e intaccato dal tema del vampirismo, Miike inserisce anche i personaggi più disparati attingendo anche dall’immaginario folkloristico giapponese (citiamo ad esempio il kappa, l’essere acquatico con il carapace di tartaruga). Rimane impresso anche il killer con lo zaino a forma di bara e che ricorda Van Helsing, Django ma anche El Mariachi (Antonio Banderas) in “C’era una volta in Messico” di Robert Rodriguez. Non è tutto perché il protagonista dovrà affrontare anche un uomo che indossa un costume da rana e infine un mostro enorme che ricorda i kaijū (i mostri tipici della fantascienza giapponese).

Miike apporta delle novità anche nel tema del vampirismo distinguendosi dai soliti vampire movie: la persona che viene morsa da un vampiro infatti si comporta come un membro della yakuza generando duelli di arti marziali e quindi violenza e caos.

Yakuza Apocalypse è un film folle e straordinario che nella sua durata di 115 minuti ingloba, oltre all’inconfondibile stile registico, anche gran parte della cultura, delle tradizioni e del folklore giapponese. Il risultato non solo è notevole ma anche sorprendente.

In Yakuza Apocalypse (Giappone, Francia – 2015), un boss della Yakuza di un piccolo centro di provincia è in realtà un potentissimo vampiro che governa la società proteggendo le sorti della popolazione. Il giovane Kageyama (Hayato Ichihara), affascinato da questa esemplare figura, si arruola nella sua gang giurando rispetto e devozione nei confronti del suo leader. Un gruppo internazionale per il controllo della criminalità però è deciso a imporre al boss vampiro un comportamento da vero malavitoso. Il rifiuto di quest’ultimo gli costerà la vita ma prima riuscirà a trasferire i suoi poteri a Kageyama.

Nel cast: Hayato Ichihara, Yayan Ruhian, Lily Franky, Yuki Sakurai, Pierre Taki, Riko Narumi, Yoshiyuki Morishita, Mio Yûki, Shô Aoyagi, Reiko Takashima e Ryushin Tei.

yakuzaapocalypseDistribuito da Midnight Factory, il film è disponibile nei formati DVD e Blu-Ray, in edizione limitata, entrambi corredati da un esclusivo booklet.
L’edizione Blu-ray vanta un formato audio e video impeccabili. Sempre curato il packaging così come l’esaustivo booklet inserito all’interno.
La sezione dei contenuti speciali contiene il Making of e il trailer originale del film.

Edizione Blu-ray:
Durata: 115 min
Formato: 1:2:35; 1080p
Audio: Italiano-5.1 DTS HD master audio; Giapponese-5.1 DTS HD master audio
Sottotitoli: Italiano
Extra: Making Of; Trailer Originale

Review Overview

Score - 70%

70%

Score

Yakuza Apocalypse è un film folle e straordinario che nella sua durata di 115 minuti ingloba, oltre all'inconfondibile stile registico, anche gran parte della cultura, delle tradizioni e del folklore giapponese.

User Rating: 3.45 ( 1 votes)

Check Also

Golgota | Recensione mediometraggio

Oltre a The Girl with the Cutter, quest’anno il performer di body art estrema e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »