February – L’innocenza del Male per l’Home Video con Midnight Factory

DVD horror extreme TetroVideo

L’inedito February – L’innocenza del male (Canada, USA – 2015) sarà disponibile dall’8 giugno con Midnight Factory. Il film godrà delle edizioni limitate DVD e Blu-ray, corredate da un booklet esclusivo e sarà anche fruibile per il digital download.
February – L’innocenza del male è il film che segna il debutto in cabina di regia di Oz Perkins, il figlio dell’attore Anthony Perkins (Psyco) e vede protagoniste Kiernan Shipka, Lucy Boynton ed Emma Roberts.

[amazon_link asins=’B06ZZSS66Z,B071QY86ZG,B06XPF5V11,B06XNNYGT5,B071YGWM76,B01N6TZ6VV,B0719R3G5S,B01N9UR4ZN’ template=’ProductCarousel’ store=’darvei-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e88eb8c0-4b94-11e7-bd78-0d6b445b7550′]

february1
Trama: Kat (Kiernan Shipka) e Rose (Lucy Boynton) sono due matricole iscritte al Bramford College, un istituto cattolico femminile. Tutt’altro che amiche, le ragazze rimangono da sole nel campus per la pausa di metà semestre, costrette a vivere una convivenza forzata. Alle due farà compagnia Joan (Emma Roberts), una giovane donna dal passato oscuro, forse fuggita da un reparto psichiatrico.

Nel cast troviamo Kiernan Shipka, Lucy Boynton, Emma Roberts, Lauren Holly, James Remar, Emma Holzer, Peter J. Gray, Jodi Larratt, Matthew Stefiuk e Douglas Kidd.

Genere: Horror
Etichetta: Midnight Factory
Distribuzione: Koch Media
Formato: DVD, Blu-Ray
Edizione: 1 DVD; 1 BD
Release date vendita: 08/06/2017

february-dvdDati tecnici DVD:

Durata: 90 min
Formato: 16/9 1:1:85
Audio: Italiano – 5.1 Dolby digital; Italiano – 5.1 DTS; Inglese – 5.1 Dolby Digital
Sottotitoli: Italiano
Extra: Trailer
Dvd 9

february-blu-rayDati tecnici Blu-ray:

Durata: 94 min
Formato: 1080p; 1:1:85
Audio: Italiano – 5.1 DTS HD master audio; Inglese – 5.1 DTS HD master audio
Sottotitoli: Italiano
Extra: Trailer

Il trailer ufficiale italiano di February:

Check Also

When Evil Lurks: il nuovo horror di Demian Rugna

Dopo l’inquietante Terrorizzati (aka Aterrados, Terrified) del 2017, Demián Rugna torna alla regia di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »