Therapy: secondo film horror per il regista francese sedicenne

Therapy: secondo film horror per il regista francese sedicenne

DVD horror extreme TetroVideo

TherapyTherapy è un altro dei film presentati al mercato di Cannes qualche giorno fa. A destare interesse nei confronti di questa pellicola è innanzitutto l’età del regista, il sedicenne Nathan Ambrosioni che ha mostrato di essere all’altezza della situazione già nel 2014 (all’epoca quattordicenne) con la regia di Hostile.

Trama: Jane e Simon sono due agenti di polizia che stanno conducendo un’indagine in seguito alla scoperta di apparecchiature video in una casa abbandonata. I filmati recuperati testimoniano atroci torture ai danni di molte vittime. I due poliziotti, allarmati, cercheranno di avvicinarsi il più POSTER_THERAPYpossibile alla verità per poter salvare il gruppo di amici filmato in uno dei nastri e di cui non si hanno più tracce.

Nel cast: Nathalie Coutourier, Rémy Jobert, Vanessa Azzopardi, Luna Miti, Julien Croquet, Shelley Ward, Julie Venturelli, Fabrice Raspatti, Theirry Azzopardi, Tania Rieu, Cédrick Spinassou, Rémy Bottin, Brittany Hammond e lo stesso regista Nathan Ambrosioni nel ruolo di Sebastien.

Il trailer del film:

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »