Loro | Recensione libro

Loro | Recensione libro

DVD horror extreme TetroVideo

loro“Loro mi dissero di parlare. Loro stavano finalmente arrivando. …vogliono che compiamo l’ultimo passo. Solo così andremo al loro castello… I convertiti si portarono le punte di ferro alla testa. … aspetterò che vi prendano uno a uno e poi sarò l’ultimo a venire… […] … fate quello che i miei occhi dicono… recuperate il tempo perduto … […] Simon LeRoy fu il primo a spingere la punta di ferro nella sua testa. Poi gli altri convertiti fecero lo stesso. […] Feci un passo indietro. Inciampai in un corpo senza vita. Caddi con la testa nel sangue. Mi sporcai il viso. Me lo pulii con le mani. Le leccai. Leccai sangue.”

Sono sufficienti poche parole, talora basta uno sguardo a Peter Jackson perchè chiunque egli incontri sulla sua strada si dimostri disposto a seguirlo fino alle conseguenze più estreme. Sono Loro ad avergli donato questo potere, ad aver fatto di un uomo in cerca di risposte il profeta di un disegno cosmico di salvezza, una salvezza che per essere raggiunta sembra per forza doversi bagnare nel sangue. Loro gli parlano, lo osservano e guidano Peter lungo il suo peregrinare attraverso gli Stati Uniti, costantemente braccato dalla polizia, in cerca delle anime perdute che dovrà convertire perché possano varcare la soglia di un mondo nuovo.
Ma chi sono Loro? Dove conduce il cammino che Peter segue con assoluta dedizione? Le voci che sente nella sua testa e la salvezza di cui parlano sono realtà o soltanto frutto del delirio di un pazzo? Sono queste le domande che vi terranno inchiodati al romanzo di Malara, senza lasciarvi la possibilità di interromperne la lettura prima di aver avuto delle risposte.

Avvincente, stilisticamente diretto ed estremamente incisivo, costruito su legami paratattici fra periodi brucianti, talora ridotti alla singola frase nominale, “Loro” porta il lettore a vivere in prima persona l’incredibile vicenda del protagonista, ad entrare in simbiosi con Peter Jackson ed a condividere con lui ogni risvolto emotivo della sua sconcertante missione. Destreggiandosi abilmente fra horror e fantascienza, Malara trascina il suo pubblico in un mondo fatto di sogni terribili e realtà sconvolgenti, una scena carica di interrogativi a cui dovrebbero rispondere nuove ed ancor più inquietanti certezze. Tutto questo, ed altro ancora, fa di “Loro” un ottimo biglietto da visita per un giovane autore italiano di cui sicuramente sentiremo ancora parlare molto presto.

Edito da Delos Books – Coll. I Delfini – Pag. 185 – Prezzo 12,50 Euro

Recensione a cura di Marco Zolin

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »