Recensioni horror

La Casa 5 – Recensione film

la-casa-5-mustang

Padre George abbandona la tonaca in seguito ad uno sconvolgente incontro con il demonio nella cella di una condannata a morte. La donna rivela al religioso di essere in realtà la reincarnazione di una strega del New England e gli consegna un libro sul quale troneggia la figura del demone Baphomet. Anni dopo Peter, un giovane pastore protestante, si trasferisce in ... Continua a leggere »

Walging | Recensione cortometraggio

walging-poster

Dopo Fureur Blanche, Prognosticum e Verbintenis, il regista ed effettista belga Wesley Remory scrive e dirige Walging (2018), il suo quarto cortometraggio di genere horror. Della durata di dieci minuti, Walging sonda il terreno delle perversioni spalancando le porte a due disturbi psicosessuali qui collegati tra loro o meglio, uno conseguente all’altro. Privo di dialoghi, questo insolito e disturbante film ... Continua a leggere »

La Casa 4 | Recensione film

la-casa-4-DVD

La Casa 4 (Italia – 1988), produzione Filmirage di Aristide Massaccesi (meglio conosciuto con lo pseudonimo di Joe D’Amato), è firmato in regia da Martin Newlin (pseudonimo di Fabrizio Laurenti) che in seguito dirigerà anche Il Vicino di Stanza e Voci notturne, la miniserie televisiva sceneggiata da Pupi Avati. Non si tratta certamente di un capolavoro e già l’apocrifo titolo ... Continua a leggere »

ILL: Final Contagium | Recensione film

Ill-Poster

Dall’unione di talenti cinematografici italiani, cileni e tedeschi nasce ILL: Final Contagium (2019), un horror antologico che offre una soddisfacente visione di un mondo che soccombe a causa del denaro e di virus. In un crescendo di tensione e di degrado sia psicologico che fisico, questo trascinante body horror offre grandiose mutazioni corporee, simboli della corruzione dell’anima qui esternata con ... Continua a leggere »

La città verrà distrutta all’alba | Recensione film

la-città-verrà-distrutta-all-alba-cg

Diretto da Breck Eisner (The Last Witch Hunter – L’ultimo cacciatore di streghe) e interpretato da Timothy Olyphant e Radha Mitchell, La città verrà distrutta all’alba (USA – 2010) è un onesto e godibile remake dell’omonimo cult del 1973 di George A. Romero. Pur rimanendo fedele alle tematiche originali, Breck Eisner dà un’impronta personale e un taglio originale alla storia ... Continua a leggere »

Midsommar – Il villaggio dei dannati | Recensione film

midsommar-il-villaggio-dei-dannati-cover

Con Midsommar – Il villaggio dei dannati, Ari Aster (Hereditary – Le radici del male) apre un varco nel paganesimo e nel folklore svedese, usando la “Festa di mezza estate” (celebrazione festiva di origini pagane) come mezzo per portare alla luce un orrore viscerale. Tra credenze, pratiche e cerimonie svolte alla luce del giorno, in pieno solstizio d’estate, Midsommar nasconde ... Continua a leggere »

Manhunter – Frammenti di un omicidio – Recensione film

manhunter-DVD-CG

Nel 1986, Michael Mann (L’ultimo dei Mohicani, Heat – La sfida) scrive e dirige Manhunter – Frammenti di un omicidio, l’imponente e straordinaria trasposizione cinematografica del romanzo “Il delitto della terza luna” (1981) di Thomas Harris, divenuto nel tempo un film di culto. Manhunter, a cui è seguito nel 2002 il remake Red Dragon, segna la prima apparizione ufficiale dello psichiatra antropofago ... Continua a leggere »

Ma | Recensione film

ma_poster_ita

Diretto da Tate Taylor, il thriller Ma è una storia di vendetta e di follia cucita addosso al Premio Oscar Victoria Spencer, attrice che incarna un personaggio imbruttito dalla vita nel corso del tempo. Ma rientra nel sottogenere revenge movie, film in cui il ruolo del carnefice e quello della vittima si ribaltano provocando ulteriori e letali conseguenze. Nel film ... Continua a leggere »

Le amanti del mostro | Recensione film

le-amanti-del-mostro-DVD-CG

Le amanti del mostro (1974) è un horror fantascientifico italiano diretto da Sergio Garrone, il quale ha girato contemporaneamente anche La mano che nutre la morte (entrambi interpretati da Klaus Kinski). Lento nello sviluppo della storia, Le amanti del mostro è caratterizzato da ricche scenografie e da un efficace uso dei colori che dona un tocco di bellezza a questo ... Continua a leggere »

Go Home – A casa loro | Recensione film

a-casa-loro-DVD

Alla prolifica filmografia dedicata ai morti viventi si è aggiunto anche il nostrano Go Home – A casa loro (Italia – 2018), l’horror diretto da Luna Gualano (Psychomentary) su una sceneggiatura a firma di Emiliano Rubbi. Trattasi di uno zombie movie insolito che, partendo da un fatto di cronaca, affronta temi politici in chiave metaforica facendo luce sul razzismo e ... Continua a leggere »

Zombi 2 | Recensione film

zombi2

Zombi 2 narra di una giovane che, alla ricerca del padre, medico ricercatore scomparso da tempo, si reca nella sperduta isola nota come Matul, localizzata nelle Antille. La ragazza è accompagnata da un giornalista. Lungo il tragitto, inquietanti segnali di ammonimento ci preannunciano che, in quel posto, grava una terribile maledizione. Un altro medico, Menard, sta intanto studiando, sempre a ... Continua a leggere »

Libido | Recensione film

libido-DVD-CG

Dopo aver scritto la sceneggiatura per alcuni horror-gotici degli anni ’60 diretti da Renato Polselli, Riccardo Freda, Antonio Margheriti, Mario Bava e Camillo Mastrocinque, Ernesto Gastaldi debutta alla regia nel 1965 con il thriller erotico Libido insieme a Vittorio Salerno (Fango Bollente), avvalendosi della presenza, nel cast, di Giancarlo Giannini (La tarantola dal ventre nero, L’innocente, Darkness), qui al suo ... Continua a leggere »

TetroManiac: eROTik | Recensione film

erotik-poster

eROTik (Italia, Turchia – 2019) è un horror estremo sulla necrofilia, tema scomodo già affrontato nel 1979 da Joe D’Amato in Buio Omega (a sua volta ispirato a Il terzo occhio del 1966) e, successivamente, nei film amatoriali ormai assurti a cult movie come Lucker – The Necrophagous (1986) e Nekromantik (1987). Alla regia di questo malsano film dedicato ad ... Continua a leggere »

Casa d’appuntamento | Recensione film

CASA APPUNT fascetta:Layout 1

Nel 1972 Ferdinando Merighi dirige il giallo Casa d’appuntamento, una produzione tra Italia, Francia e Germania che si inserisce debolmente nella filmografia del periodo. Trattasi di un film che presenta contaminazioni con altri generi (erotico e horror) ma che non risulta incisivo e coinvolgente a causa di una sceneggiatura confusionaria ma anche di una totale assenza di suspense e di ... Continua a leggere »

Allucinazione perversa | Recensione film

allucinazione-perversa-CG-DVD

Dopo i film di grande successo come 9 settimane e mezzo e Attrazione fatale, nel 1990 Adrian Lyne dirige il thriller/horror psicologico Allucinazione perversa, un’opera originale e spiazzante che affronta il dramma del Vietnam e il faticoso reinserimento dei reduci nella società. In questo deprimente contesto di shock post-bellico si cala uno straordinario Tim Robbins che, grazie alla sua esemplare performance, ... Continua a leggere »

Google Translate »