I dieci consigli di Stephen King per L’Ombra Dello Scorpione

DVD horror extreme TetroVideo

IGNARO E SPIRITOSO – Qualche giorno fa, Warner Bros ha ufficialmente comunicato di voler collaborare con la CBS Films per realizzare un progetto (ancora da stabilire se un film di 2/3 ore od una serie cinematografica) dedicato a L’Ombra Dello Scorpione, romanzo post-apocalittico di Stephen King che, già nel 1994, venne trasposto per mezzo di una miniserie televisiva di sei ore. Ma cosa ne pensa lo scrittore di questa iniziativa? Ecco le sue parole:

Non ne sapevo nulla fino a quando non l’ho letto su Internet“.

Warner e CBS (che detiene i diritti cinematografici e televisivi per il film) hanno deciso di mettere mano su un’opera di King senza nemmeno interpellarlo! In questa occasione, lo scrittore avrebbe avuto tutte le ragioni per infuriarsi, lanciare anatemi contro le case di produzione e via dicendo, ed invece no! King ha preferito dare dieci ironici consigli alle compagnie per la realizzazione de L’Ombra Dello Scorpione:

  1. Nessuno sarà capace di superare Gary Sinise, l’interprete di Stu Redman nella miniserie originale della ABC. È stato perfetto. Quando dice ‘ non sapete nulla’ ai soldati che lo mettono in quarantena, riesce a trasmettere un senso di disprezzo. la mia scelta per il ruolo cadrebbe comunque su Jake Gyllenhaal
  2. Non ne sapevo nulla [del progetto] fino a quando non l’ho letto su Internet
  3. Assolutamente non potete trasporlo con un film di due ore. Se fosse una trilogia di film… forse
  4. Molly Ringwald non interpreterà Fran Goldsmith questa volta
  5. Rutger Hauer è un po’ troppo vecchio per interpretare l’Uomo Che Cammina [soprannome attribuito a Randall Flagg, villain della storia], e questo è un vero peccato
  6. Alcune persone che hanno visto Shining di Kubrick hanno disprezzato la miniserie che ho scritto (e che il mio amico Mick Garris ha diretto) senza nemmeno averla vista. Questo mi ha sempre infastidito. Ma la ruota del karma gira! Questa volta, la gente dirà probabilmente ‘La miniserie era molto meglio’. MA…
  7. …Guardando nel passato, gli studios solitamente gonfiano il budget per progetti come questo, ragion per cui forse sarà divertente da guardare. I soldi di certo non andranno a me, nemmeno se si tratterà di una trilogia, e se riuscirà ad incassare tantissimo, forse riuscirò ad acquistare una cena a base di pollo da Popeye. Fanno un’ottima insalata di cavoli!
  8. Molly Ringwald probabilmente non reciterà nel ruolo di Spazzatura [personaggio originariamente interpretato da Matt Frewer], ma Billy Bob Thornton sarebbe fantastico. Billy Bob è sempre fantastico
  9. Devono metterci molto heavy metal nella colonna sonora
  10. M-O-O-N, che suona come ‘you probably won’t see this anytime soon’ [probabilmente non lo vedrete molto presto]. E quando lo realizzerete, non ci sarà Woody Allen alla regia. O Molly Ringwald

Sarà interessante osservale la reazione di CBS e Warner alle “frecciate” di King! Chiederanno ufficialmente consulenza allo scrittore per la realizzazione de L’Ombra Dello Scorpione o faranno finta di nulla?

Articolo a cura di Cristian Taranto

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »