FI-PI-LI Horror Festival 2014: i vincitori

FI-PI-LI Horror Festival 2014: i vincitori

DVD horror extreme TetroVideo

life.loveDomenica 27 aprile si è concluso il FI-PI-LI Horror Festival, la terza edizione della manifestazione letteraria e cinematografica tenutasi a Livorno dal 24 a 27 aprile e a cui hanno preso parte ospiti eccezionali come Pupi Avati, Lamberto Bava, Ruggero Deodato, Manetti Bros e tanti altri.

In gara 100 racconti e 80 cortometraggi di cui segnaliamo i vincitori.

Reduci della finale del concorso Anticristo indetto da DarkVeins, Roberto Ciardiello (vincitore del nostro concorso con “Roma diabolica”) e Matteo Pisaneschi rientrano tra i dieci finalisti aggiudicandosi rispettivamente il secondo e il decimo posto.
Diamo uno sguardo alla classifica ufficiale dei primi 10 racconti del Concorso Letterario La Paura fa 90-righe:

1) Barbara Codevico – Plastica
2) Roberto Ciardiello – Laggiù in campagna
3) Claudia Mantellassi – La dolcezza dentro
4) Silvia Conforti – Il Mostro
5) Alessandro Volpini – Le Grand Guignol
6) Mattia De Pascali – Il ghigno
7) Adriano Pierulivo – L’origine del male
8) Sara Basilone – A sangue freddo
9) Jacopo Razzauti – Ossigeno rimanente
10) Matteo Pisaneschi – La finestra

Tra i vincitori del concorso video ci sono Federico Scargiali con il suo eccellente Life.Love.Regret., un cortometraggio di soli 9 minuti che gode di una storia disturbante, ben diretta e interpretata (magnifica Eileen Daly). Oltre a Scargiali spicca anche il nome di Paolo Del Fiol con il suo particolarissimo Holdouts. Anche stavolta Del Fiol presenta un’opera unica in cui fonde culture diverse (quella occidentale e quella orientale) e in cui utilizza un vero carro armato (prestatogli da un amico collezionista) per rappresentare al meglio il suo corto dedicato ai soldati fantasma giapponesi (“Holdouts” in riferimento al titolo).

Diamo uno sguardo alla classifica per conoscere gli altri vincitori:

– Miglior Cortometraggio: Life.Love.Regret. di Federico Scargiali;
– Menzione Speciale: Haselwurm di Eugenio Villani;
– Miglior Videoclip: Une passante extinction di Stefano Poggioni;
– Menzione Speciale Videoclip: Le reni di Babbo Natale di Lorenzo Massa;
– Miglior “Smart & Short Movie”: Holdouts di Paolo del Fiol;
– Premio Speciale della Giuria: Mr. Boog di Giovanni Saponaro.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »