Sonno Profondo: omaggio argentino al giallo italiano

Sonno Profondo: omaggio argentino al giallo italiano

DVD horror extreme TetroVideo

sonnoFissata la data di distribuzione del DVD americano della BrinkVision per Sonno Profondo, il film argentino che omaggia il genere giallo italiano. Il DVD sarà distribuito in limited edition a partire dal 26 agosto prossimo ed è possibile aquistarlo su Amazon, mentre le VHS numerate (solo 200 copie) saranno disponibili il 23 settembre.
Sonno Profondo è scritto e diretto dall’esordiente Luciano Onetti, mentre il fratello Nicolas Onetti si è occupato della produzione.

Come si può intuire dal trailer che troverete in fondo all’articolo, Sonno Profondo ricalca lo stile del giallo all’italiana. I rimandi alla filmografia argentiana infatti sono visibili già dalle prime sequenze.
Come nei vecchi film anni ’70 anche in Sonno Profondo assisteremo a riprese in soggettiva e ad una sfilata di omicidi per mano di un serial killer (la cui identità sarà rivelata solo alla fine).
Tra l’altro i riferimenti a Dario Argento si leggono anche nel titolo le cui parole ricordano due titoli del regista romano ovvero Non ho sonno e Profondo Rosso.

Precisamente la storia vede un uomo tormentato dai ricordi della sua infanzia che, dopo aver ucciso una donna, riceve una misteriosa busta contenente le foto dell’omicidio da lui stesso commesso.

Sonno Profondo è stato girato in italiano e la sua durata è di soli 67 minuti. Nel cast compare anche il regista, Luciano Onetti, a cui si affiancano Daiana García e Silvia Duhalde.

Il film di Onetti è stato presentato nei principali Festival di cinema, tra cui anche il Sitges. Nel 2013 ha ricevuto premi tra cui quello come Miglior Film all’Hemoglozine, Miglior Film Straniero all’Horrorquest e Miglior Musica al Tabloid Witch Awards.

Recentemente anche il regista italiano Luigi Pastore ha omaggiato il cinema di Dario Argento con Come una crisalide (Symphony in Blood Red). Nel film tra l’altro si esibisce anche Claudio Simonetti con i Daemonia.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »