Splatter Holocaust Night – Part: 1, rassegna horror al The One

Splatter Holocaust Night – Part: 1, rassegna horror al The One

DVD horror extreme TetroVideo

splatter-holocaustMartedì 1° luglio alle ore 21:00 presso il The One pub di Cassano d’Adda (MI) si terrà un evento da non perdere: lo Splatter Holocaust Night – Part 1, rassegna di cortometraggi splatter e proiezione di teaser trailer di film in uscita a cui si affianca un concerto metal e non solo.

A concludere l’evento dopo il “Wild Party” che si estenderà fino all’alba del giorno dopo, ci sarà la “Colazione dei campioni” che avrà inizio alle ore 06:00 del 2 luglio e che si concluderà a mezzogiorno. Per il “Wild Party” e la “Colazione dei campioni” occorre dare la propria adesione qualche giorno prima all’organizzatore dell’evento.

Il prezzo del biglietto è di soli 6 euro, consumazione compresa. Registi, musicisti e ospiti usufriranno di ingresso gratuito.
La colazione sarà offerta a tutti dal The One.

Ospiti dello Splatter Holocaust Night – Part 1 (a cui probabilmente si aggiungeranno altri nomi) sono: Nicole Vignola, Raffaele Picchio (Morituris), Carletto (forum Nocturno), Maurizio Quarta (La casa dei morti viventi – L’iniezione 2) e Lorenzo Lepori (Il vangelo secondo Taddeo, Alien Lover…).

Diamo uno sguardo al programma:

Teaser trailer:

  • Sangue Misto
  • Frim: Il risveglio di Moloch

Cortometraggi:

  • Durante la morte di Davide Scovazzo
  • Tutto il bene del mondo (uno degli episodi dell’horror corale 17 a mezzanotte) di Davide Scovazzo
  • Life, Death and Sins di Davide Pesca
  • Holdouts di Paolo Del Fiol
  • Alien Lover di Lorenzo Lepori
  • Evil Tree di Lorenzo Lepori

Concerto metal:

  • Bloody Market (horror metal / punck rock band di Davide Pesca)
  • Evil Clutch (thrash metal / hc)

“Wild Party” fino all’alba

“Colazione dei campioni” dalle ore 06:00 alle ore 12:00 del 2 luglio. Saranno proiettati:

  • Nekromantik di Jörg Buttgereit
  • Bambi della Walt Disney
  • Aftermath di Nacho Cerdà
  • XXX-Files di Maurizio Quarta

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »