The Optical Theatre: le prime selezioni ufficiali del Festival

The Optical Theatre: le prime selezioni ufficiali del Festival


opticalDal 26 al 28 settembre 2014 si terrà a Roma, presso il cineclub Detour, The Optical Theatre. Trattasi di una rassegna internazionale di film (cortometraggi e lungometraggi) di genere che abbraccerà anche il bizzarro, il grottesco e il fantasy. A organizzare questo attesissimo evento è Domiziano Cristopharo, il regista di Red Krokodil e Doll Syndrome (per citare solo un paio di titoli della sua corposa filmografia) insieme agli organizzatori del Samain du Cinéma Fantastique di cui The Optical Theatre è una “estensione”.

Le iscrizioni per la partecipazione si sono concluse ma per ulteriori chiarimenti o dettagli è possibile contattare i seguenti indirizzi: domizianocristopharo@live.com, oppure opticaltheatrefestival@gmail.com.

All’evento non mancheranno anteprime di film e corti internazionali, classici, Live Performances e mostre, tuttavia si resta in attesa di un programma definitivo.

Intanto nella pagina ufficiale di Facebook compaiono le locandine di dieci cortometraggi selezionati per The Optical Theatre. Tra questi c’è anche Liscivia di Francesco Niccolai, cortometraggio vincitore della prima edizione del Festival La serra trema tenutosi il 27 e 28 giugno scorso.

Di seguito la lista dei cortometraggi ufficiali:

  • Liscivia di Francesco Niccolai (Italia – 2013)
  • Stray Bullet di Mike Pecci (USA – 2010)
  • Picket di Izzy Lee (USA – 2014)
  • Ruby’s Secret di Kalen Artinian (Canada – 2013)
  • Heroine di Dario Attanasio e Dominik Danielewicz (Gran Bretagna – 2011)
  • Images Aléatoires – Certains hommes vivent sur les arbres di Alessandro Redaelli (2011 – Italia)
  • Lip Stick di Shannon Lark (USA – 2010)
  • Evil Tree di Lorenzo Lepori (Italia – 2014)
  • Le Malinconiche pene del Grom di Paolo Gaudio (Italia – 2010)
  • Le Sniper di Yoann Garel (Francia – 2012)

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »