E.N.D. The Movie: al via il crowdfunding

E.N.D. The Movie: al via il crowdfunding


endE.N.D. The Movie è un progetto che vede la collaborazione di Federico Greco (Liver, Nuit Americhèn, Angelika) e Domiziano Cristopharo (House of Flesh Mannequins, Doll Syndrom, Red Krokodyl…), due fra i più importanti registi del cinema indipendente italiano. Da qualche giorno è disponibile il trailer di questo interessante zombie movie che potete trovare in fondo all’articolo ed è stata avviata anche la campagna crowdfunding su Indiegogo. Il film è composto da tre segmenti collegati tra loro e la cui storia si svolge in un arco temporale di circa dieci anni.

Il primo episodio, dal titolo Day Zero (2012), è stato scritto e diretto da Luca Alessandro (episodio “Dream Door” di The Pyramid) e dall’esordiente Allegra Bernardoni, due allievi di Federico Greco che è anche docente presso il Cineteatro di Roma. Tra l’altro lo stesso Greco compare nel cast e si è occupato anche del montaggio e della fotografia del film.
E.N.D. è l’acronimo del composto chimico della cocaina impura che è la causa dell’infezione. Day Zero si concentra infatti sull’origine dell’epidemia, raccontando in particolare quello che succede all’interno di un’agenzia di pompe funebri gestita da Massimo e dove lavorano Giorgio e Aldo. Il cast di questo primo segmento è composto da Antonio Bilo Canella, Francesco Sannicandro, Federico Greco, Marco Di Stefano, end-poster (1)Francesca Antonucci, Giuseppe Ragone, Ilaria Baiocco e Fabrizio Di Giorgio.

Il secondo episodio, Reveniens (Day #1466), è diretto da Domiziano Cristopharo ed è interpretato da Wayne Abbruscato e Aurora Kostova. La storia si concentra cinque anni dopo la diffusione dell’epidemia quando ormai il mondo è invaso dai morti viventi. Un militare e due donne, di cui una incinta, si trovano all’interno di una casa sperduta nel bosco e circondata dagli zombie. La nascita del bambino complicherà la loro situazione.

Federico Greco si occuperà invece del capitolo conclusivo (Day #2333) che tratterà un mondo ormai in rovina con scenari post apocalittici. Il film è in pre-produzione.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »