TOHorror 2014: dettagli sul festival e lista delle opere selezionate

TOHorror 2014: dettagli sul festival e lista delle opere selezionate

DVD horror extreme TetroVideo

tohorror2Ritorna l’appuntamento horror a Torino, dove dal 4 all’8 novembre si terrà la quattordicesima edizione del TOHorror Film Fest, il festival dedicato al cinema di genere e diventato ormai un dei più importanti appuntamenti in Italia.
Luogo che accoglie questo magnifico evento cinematografico, il cui titolo che troneggia sulla locandina ufficiale realizzata da Tony Kelvin è “Ecce Homo – La creatura è servita!”, sono le Officine Corsare, via Pallavicino 35, Torino.

Ancora una ricca carrellata di pellicole (più di 50 opere) concorreranno per aggiudicarsi i premi. Ai film horror italiani si aggiungono 8 lungometraggi, 30 cortometraggi e 10 sceneggiature provenienti da ogni parte del mondo.
Non mancheranno gli appuntamenti con la letteratura, cinema e fumetti, cultura fantastica, concerti e tanto altro ancora per un programma completo e allettante.

tohorrorTra gli appuntamenti speciali ci sarà quello con Aldo Lado, personaggio indiscusso del cinema degli anni ’70 e regista di pellicole cult come “La corta notte delle bambole di vetro” e “Chi l’ha vista morire?”. Oltre all’incontro con Aldo Lado ci sarà anche la proiezione in anteprima italiana del suo ultimo film Notturno di Chopin e anche quella dell’indimenticabile L’ultimo treno della notte.

Oltre ad Aldo Lado ci sarà anche Richard Stanley, regista di “Hardware” e “Dust Devil”, di cui si assisterà alla proiezione del suo nuovo lavoro L’Autre Monde.

Opere selezionate
LUNGOMETRAGGI
:

  • Sonno Profondo (Argentina, 2013 – 67′) di Luciano Onetti
  • Chimères (Svizzera/Spagna, 2013 – 82′) di Olivier Beguin
  • Doll Syndrome (Italia, 2014 – 95′) di Domiziano Cristopharo
  • Phantasmagoria (Italia/Francia, 2014 – 82′) di Mickaël Abbate, Tiziano Martella e Domiziano Cristopharo
  • Afflicted (Canada/USA, 2013 – 85′) di Derek Lee, Clif Prowse
  • Beautiful People (Italia, 2013 – 90′) di Amerigo Brini
  • L’étrange couleur des larmes de ton corps (Belgio/Francia/Lussemburgo, 2013 – 102′) di Hélène Cattet, Bruno Forzani
  • Love Eternal (Irlanda, 2013 – 94′) di Brendan Muldowney

CORTOMETRAGGI:

  • Nuit Americhèn (Italia, 2013 – 24′) di Federico Greco
  • Life.Love.Regret. (Italia, 2013 – 9′) di Federico Scargiali
  • M is for Mouth (Italia, 2013 – 3′) di Raffaele Picchio
  • Don’t Forgive (Italia, 2014 – 10′) di Samuele Valente
  • Baùll (Italia, 2014 – 15′) di Daniele Campea
  • Biting Down (Australia, 2014 – 7′) di Kate Cornish
  • Cover (Canada, 2013 – 15′) di Tito Guillen
  • Creepy (Italia, 2014 – 8′) di Giovanni Roviaro
  • Dead Hearts (Canada, 2014 – 16′) di Stephen Martin
  • Désaffection (Francia, 2013 – 17′) di Charles Thomas
  • Dieu Reconnaîtra Les Siens (Francia, 2013 – 14′) di Cédric Le Men
  • Dystopia St. (Regno Unito, 2012 – 11′) di David Cave
  • Goldfield (Australia, 2013 – 15′) di Alan King
  • Greberming (Italia, 2014 – 20′) di Francesco Niccolai
  • Haselwurm (Italia, 2013 – 15′) di Eugenio Villani
  • Haut (Germania, 2014 – 15′) di Christian Zipfel
  • Home (Francia, 2013 – 8′) di Julien Le Goff
  • In Vino (Francia, 2013 – 20′) di Stephane Baz
  • Io vedo mostri (Italia, 2013 – 15′) di Federico Alotto
  • Lights out (Svezia, 2013 – 3′) di David F. Sandberg
  • Kappamama (Australia, 2014 – 15′) di William Crooks
  • La Carne Cruda (Spagna, 2013 – 19′) di Samuel Lema
  • La Otra Cena (Spagna, 2013 – 13′) di Albert Blanch
  • La verifica notturna (Italia, 2014 – 12′) di Ian Degrassi
  • Love Me Tender (Australia, 2013 – 7′) di Shannon Murphy
  • Nightsatan and the Loops of Doom (Finlandia, 2013 – 24’) di Christer “CHRZU” Lindström
  • The Breathing Birth (Francia, 2013 – 6′) di Tom Bouchet
  • The Portrait (Italia, 2013 – 5′) di Antonio Zannone
  • The Stomach (Regno Unito, 2014 – 15′) di Ben Steiner
  • Timothy (Spagna, 2013 – 10′) di Marc Martínez Jordán

SCENEGGIATURE:

  • Cosa fare per amore, di Alessio Posar
  • Desideri proibiti, di Roberto Di Vito
  • Dissolvenza, di Francesco Niccolai
  • L’incubo lucido di Margot, di Dario Bocchini
  • La colonna Bixio, di Antonio Zannone
  • Le ancelle di Orfeo, di Gabriele Zobele
  • Never bet the devil your head, di L. Filippo Santaniello
  • Non piangere, sei morto, di Giampaolo Cufino
  • Shadowman, di Pierfranco Allegri
  • Singhiozzo, di Alex Creazzi
  • Strana officina, di Vincenzo Pandolfi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »