La Samain du cinéma fantastique: i primi dettagli sulla quinta edizione

La Samain du cinéma fantastique: i primi dettagli sulla quinta edizione

DVD horror extreme TetroVideo

samainManca poco per l’appuntamento con La Samain du cinéma fantastique, il Festival del cinema fantastico e horror internazionale di Nizza organizzato dal Direttore Mickaël Abbate (qui l’intervista) e dai suoi collaboratori Hélène Mayet e Pascal Gaymard. Visto il successo degli anni precedenti, La Samain du cinéma fantastique è giunto alla sua quinta edizione che questa volta si terrà dal 28 ottobre al 1 novembre.

Non mancheranno anteprime, proiezioni di film culto, lungometraggi e cortometraggi in concorso ma anche incontri con i registi, concerti e tanto altro ancora.
Il programma 2014 si divide in cinque serate in ciascuna delle quali sarà proiettato un classico del cinema. I cortometraggi selezionati sono più di trenta e provenienti da ogni parte del mondo.

In attesa del programma definitivo che sarà svelato fra qualche giorno, diamo uno sguardo ai primi film selezionati che, dove non specificato, sono anteprime per la Francia.

Classici:

  • Massacre à la tronçonneuse di Tobe Hooper (40esimo anniversario, copia restaurata)manifesto-samain
  • Psychose di Alfred Hitchcock
  • Les Guerriers de la Nuit di Walter Hill
  • Les Griffes de la Nuit di Wes Craven (30esimo anniversario)
  • La Famille Addams di Barry Sonnenfeld

Cortometraggi:

  • A Peaceful Man (Australia – 2014, 4′) di Harrison Norris
  • Cold Feet (Canada – 2014, 13′) di Daniel D’Alimonte
  • Dawn (Usa – 2014, 17′) di Rose McGowan
  • Dragon Boules (France – 2014, 5′) di Olivier Servières
  • Figures (Belgio – 2014, 20′) di Miklos Keleti
  • Le Hall des Pendus (Francia, Giappone – 2014, 15′) di Christophe Deroo – Anteprima assoluta
  • Hellyfish (Usa – 2014, 12′) di Patrick Longstreth e Robert McLean
  • La Casa delle Conghiglie – House Of Shells (Italia – 2014, 20′) di Domiziano Delvaux Cristopharo – Anteprima assoluta
  • Itsy Bitsy Spiders (Usa – 2014, 12′) di Bertrand Paré
  • Kosmodrome (Francia, Italia – 2014, 15′) di Youcef Mahmoudi
  • Le temps, la mort et moi (Québec, Tunisie – 2014, 12′) di Slown
  • Lights Out (Suède – 2014, 3′) di David F. Sandberg
  • Mighty Boy (Spagna, Giappone – 2013, 17′) di Javier Yañez
  • Monster Mash (Canada – 2014, 22′) di Mark Pariselli
  • Moritz und der Waldschrat (Germania – 2013, 20′) di Bryn Chainey
  • Nectar (Francia – 2014, 18′) di Lucile Hadzihalilovic
  • Noct (Francia – 2014, 15′) di Vincent Toujas – Anteprima assoluta
  • Oh, My Princess (Corea del Sud – 2014, 16′) di Heewook SA
  • Par acquis de conscience (Francia – 2014, 15′) di Maxime Chattam
  • Picket (Usa – 2014, 5′) di Izzy Lee
  • Pray for Diamonds (Italia – 2014, 15′) di Alessandro Redaelli – Anteprima assoluta – Qui la recensione
  • Scream: First Bloodshed (Francia – 2013, 12′) di Roman Soni
  • Seuls (Svizzera – 2014, 16′) di Sami Khadraoui
  • She (Inghilterra – 2014, 9′) di Chelsey Burdon e Mark Vessey
  • The Guest (Usa – 2013, 4′) di Jovanka Vuckovic
  • The Last Halloween (Usa – 2014, 10′) di Marc Roussel
  • The Muck (Usa – 2014, 6′) di Tony Wash
  • The Sunburned (Iran – 2013, 10′) di Bahram & Bahman Hajaboullou (Ark)
  • The Voice Thief (Francia – 2013, 22′) di Adan Jodorowsky

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »