17 a mezzanotte: online gratis dal 17 gennaio

17 a mezzanotte: online gratis dal 17 gennaio

DVD horror extreme TetroVideo

il-gioco17 a mezzanotte (qui la doppia recensione), l’horror antologico nato da un progetto di Davide Pesca, sarà disponibile online gratuitamente dal 17 gennaio 2015.
Il prossimo mese sarà reso noto l’indirizzo web su cui visionare il film e che non mancheremo di segnalarvi.

17 a Mezzanotte è un horror antologico che coinvolge ben 18 registi del panorama cinematografico horror indipendente italiano.
Ciascun filmmaker ha diretto, appositamente per questa antologia, un episodio di genere della durata compresa tra i 3 e i 6 minuti cadauno.

Il 17 gennaio sarà dunque una buona occasione per godersi un film a episodi sulla scia dei film anni ’80 e in cui sono presenti diversi validi registi del cinema horror indipendente italiano.
Di seguito i titoli e i registi dei segmenti:

  • Episodio cornice di Davide Pesca (Life, Death and Sins);17poster
  • Il ritorno di Elena di Daniele Misischia (“Hobo” in Connections, Anna: cronache di un’attrice emergente);
  • Peep Show di Davide Pesca;
  • Venia Mortis di Francesco Longo (Skizophrenia);
  • Signori, buonanotte! di Roberto Albanesi e Simone Chiesa (“Pestilence” in The Pyramid);
  • West’n’Zombi di Giorgio Credaro (Circuito Chiuso, The Stalker);
  • La mano di Dio di Vincenzo Bellini (I Bambini Perduti nel Bosco, Harlequin);
  • La Malaradis di Chiara Moser;
  • Assuefazione di Edo Tagliavini (“La Verità sul Caso Valdemar” in P.O.E. Poetry Of Eerie, “Ombre” in P.O.E. 3 Pieces Of Eldritch);
  • Corri puttana di Davide Cancila (Toby Miror, Carillon);
  • Tunnel di Alex Visani (The Pyramid, Alienween-The Melting Movie);
  • Il fiore di Giacomo Gabrielli (DOC 33);
  • Tutto il male del mondo di Davide Scovazzo (Durante la morte, Sangue Misto);
  • Finché morte non ci separi di Stefano Rossi (Recording);
  • Video Nasty di Federico Tadolini (Orgia di Sangue, Il collezionista);
  • Through your Lips di Federico Scargiali (Life.Love.Regret.);
  • Il gioco di Andrea Malkavian.

L’immagine in alto a sinistra è tratta dall’episodio Il gioco di Andrea Malkavian.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »