Tanya Roberts: smentita la morte dell’attrice statunitense
007 - Bersaglio mortale

Tanya Roberts: smentita la morte dell’attrice statunitense

DVD horror extreme TetroVideo

Contrariamente a quanto dichiarato dal suo agente Mike Pingel, Tanya Roberts è viva. Nota al pubblico per la serie televisiva Charlie’s Angels e per essere stata una Bond Girl negli anni ’80, Tanya Roberts (oggi sessantacinquenne) ha avuto un malore improvviso mentre passeggiava con i suoi cani la vigilia di Natale.
Nella giornata di ieri il suo agente ne ha annunciato la scomparsa fornendo al pubblico una dichiarazione del marito, Lance O’Brien, che l’aveva creduta morta.

Oggi invece la smentita: Mike Pingel ha dovuto precisare che l’informazione diffusa ieri non era corretta e che il compagno della donna si è giustificato parlando di un “innocuo errore di comunicazione”, un fraintendimento. L’agente inoltre ha comunicato che l’attrice è viva ma versa in una situazione molto critica.
(Fonte The New York Times)

Tanya Roberts ha debuttato al cinema nel 1976 nell’horror Un’ombra nel buio mentre nel 1979 ha interpretato Becky, la protagonista di Horror Puppet (Tourist Trap). L’attrice divenne famosa soprattutto per aver interpretato il ruolo di Julie Rogers nella serie TV Charlie’s Angels, il personaggio di Sheena in Sheena – Regina della giungla (1984) e la Bond Girl Stacey Sutton in 007 – Bersaglio mobile (1985).
Dal 1986 al 1996 ha recitato in una decina di film di generi differenti spaziando fra thriller, action e commedia mentre fino al 2005 è comparsa in alcune serie TV. Nel 1993 ha prodotto e interpretato Torbido desiderio, un thriller/erotico/giallo per la regia di Jim Wynorski.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »