Vore Gore: nuove immagini dell’antologia extreme sul cannibalismo
Episodio di Patrick Fortin

Vore Gore: nuove immagini dell’antologia extreme sul cannibalismo

DVD horror extreme TetroVideo

Vi presentiamo nuove immagini di Vore Gore (2020), l’antologia horror estrema sulla vorarefilia (nota anche come vore), una parafilia che associa il piacere sessuale all’atto di essere mangiati ma anche a quello di cibarsi di un altro individuo. Il soggetto malato può considerare eccitante anche l’osservare l’atto compiuto da altri.

Coinvolto in questo progetto dal tema scomodo è un nutrito gruppo di registi di nazionalità diverse che, attraverso la loro visione, hanno affrontato questa perversione sessuale nel modo più disturbante possibile.

I titoli di alcuni dei tanti segmenti che fanno parte di questa antologia horror estrema sono:
– “Stretching” di Domiziano Cristopharo (sceneggiatura di Andrea Cavaletto, con Lorenzo Fedele nel cast);
– “Yummy Fur” di Whit e Gardenia (con Cher Nevin);
– “Made in Italy” di Irene Baruffetti (scritto, diretto e interpretato da lei);
– “Finger Licking Good” di Lorenzo Zanoni

Nel progetto è coinvolto anche Emanuele Marchetto il quale ha collaborato con Daniele Trani (DOP), Steve Swadda (cast) e Grazia D’amaro (make-up). Ai registi sopracitati si aggiungono anche Patrick Fortin, Mikel Balerdi, Marcus Koch, Jessie Seitz e tanti altri.
I nomi degli altri filmmaker, il cast e il numero degli episodi che compongono Vore Gore saranno svelati prossimamente.

Domiziano Cristopharo, Whit e Gardenia ed Emanuele Marchetto hanno già collaborato insieme nel film estremo XXX: Dark Web.
Lorenzo Zanoni è uno dei registi di ILL: Final Contagium mentre Irene Baruffetti è comparsa nel cast di alcuni film di Cristopharo (Nightmare Symphony). Infine Marcus Koch è noto per aver diretto American Guinea Pig: Bloodshock mentre Mikel Balerdi è attualmente impegnato nella realizzazione del film shock Larva Mental.

vore-gore-fortin-2

Episodio di Patrick Fortin

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »