Last Night in Soho: Edgar Wright parla del suo nuovo film

Last Night in Soho: Edgar Wright parla del suo nuovo film

DVD horror extreme TetroVideo

In un’intervista rilasciata a Empire, Edgar Wright ha parlato del suo Last Night in Soho, promettendo che sarà un horror diverso dagli altri, un’esperienza senza precedenti.
“Sarà molto diverso dagli altri miei film”, ha rivelato Edgar Wright a Empire e ha aggiunto che Last Night in Soho sarà un “thriller psicologico con risvolti horror” e con “un’influenza del cinema degli anni ’60 e ’70”, “un’opera cinematografica che mescola più generi” cari al regista.

Inizialmente il film doveva essere distribuito nel mese di settembre ma, per i problemi di post-produzione causati dalla pandemia, la premiere è slittata al 23 aprile 2021.

Diretto da Edgar Wright (L’alba dei morti dementi, Hot Fuzz), Last Night in Soho è interpretato da Thomasin McKenzie (Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate), Anya Taylor-Joy (The VVitch, Glass), Terrance Stamp (Superman) e Matt Smith (Patient Zero).
La sceneggiatura del film è a cura dello stesso Edgar Wright in collaborazione con Krysty Wilson-Cairns (Penny Dreadful). Tra le fonti di ispirazione il regista ha citato A Venezia… un dicembre rosso shocking di Nicolas Roeg e Repulsion di Roman Polanski.

La storia è ambientata negli anni ’60, nel quartiere londinese di Soho. Ossessionata dall’epoca in cui vive, Eloise (Thomasin McKenzie) stringerà un’insolita relazione con Sandy (Anya Taylor-Joy) per vivere insieme a lei quel periodo storico da lei tanto amato.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »