Halloween Kills sarà più cattivo e più brutale del primo capitolo

Halloween Kills sarà più cattivo e più brutale del primo capitolo

DVD horror extreme TetroVideo

Il co-sceneggiatore Scott Teems ha rivelato che Halloween Kills (USA – 2020) sarà “più cattivo e più brutale” di Halloween (2018). Questo quanto riportato da MovieWeb.
E ancora Scott Teems aggiunge: “non posso dire nulla al riguardo ma sono davvero entusiasta... l’istinto mi dice che il pubblico rimarrà soddisfatto di questo sequel”.
Presente tra i film più attesi del 2020, Halloween Kills è il nuovo capitolo della trilogia avviata da David Gordon Green con Halloween (2018) e che si concluderà con Halloween Ends (2021).

Halloween Kills
è interpretato da Jamie Lee Curtis. L’attrice è Laurie Strode, personaggio tormentato da Michael Myers sia nella celebre saga iniziata con Halloween – La notte delle streghe nel 1978, che quarant’anni dopo, nella trilogia di David Gordon Green. Nel cast di questo nuovo sequel, oltre a Jamie Lee Curtis, c’è nuovamente Nick Castle (“Halloween” – 1978 e “Halloween” – 2018) nel ruolo di Michael Myers.

In Halloween Kills, i due attori sono affiancati da Judy Greer, Andi Matichak, James Jude Courtney, Kyle Richards, Robert Longstreet, Jibrail Nantambu, Nancy Stephens, Anthony Michael Hall e Charles Cyphers (questi ultimi tre sono parte del cast di Halloween – La notte delle streghe – 1978).
La sceneggiatura è a cura di David Gordon Green, Danny McBride e Scott Teems.
Halloween Kills arriverà nelle sale USA il 16 ottobre 2020 mentre Halloween Ends il 15 ottobre 2021.

halloween-kills-poster

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »