Saw: titolo provvisorio per il reboot horror venato da un tocco di humour

Saw: titolo provvisorio per il reboot horror venato da un tocco di humour

DVD horror extreme TetroVideo

The Organ Donor è il titolo provvisorio del nono capitolo della saga Saw e che vede in cabina di regia Darren Lynn Bousman (Saw II, Saw III e Saw IV).
Prodotto da Mark Burg e Oren Koules, Saw arriverà nelle sale USA il 15 maggio 2020 distribuito da Lionsgate Films.

La sceneggiatura del reboot è a cura di Pete Goldfinger in collaborazione con Josh Stolberg (Jigsaw) ed è basata su una storia ideata dall’attore comico Chris Rock che in questo progetto compare non solo nel cast (interpreta il detective impegnato ad investigare su una serie di atroci crimini) ma è anche produttore esecutivo insieme a Daniel Heffner e agli stessi creatori di Saw ovvero James Wan e Leigh Whannell.

Joe Drake, il presidente del Gruppo Motion Picture di Lionsgate, ha dichiarato che questo nuovo capitolo reinventerà il mondo del serial killer Jigsaw e sarà angosciante come tutti i film del celebre franchise. Joe Drake inoltre ha aggiunto che la storia, sebbene sia legata al materiale originale, sarà stravolta e arricchita dalla visione creativa dell’attore e comico statunitense Chris Rock.
In un’intervista rilasciata ad IGN, proprio quest’ultimo ha rivelato che il nuovo Saw sarà cruento ma sarà anche venato da un tocco di humour.

Nel cast sono confermati Chris Rock, Samuel L. Jackson (Pulp Fiction, The Hateful Eight), Max Minghella (L’ora nera, Horns) e Marisol Nichols (Scream 2).

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »