DarkVeins Horror Fest 2019: Best Feature Film – Le selezioni ufficiali

DarkVeins Horror Fest 2019: Best Feature Film – Le selezioni ufficiali

DVD horror extreme TetroVideo

Annunciamo le Selezioni Ufficiali della categoria BEST FEATURE FILM del DarkVeins Horror Fest 2019. Tra i film in concorso di questa terza edizione del Festival sono stati scelti i seguenti lungometraggi horror:

  • Cintas Snuff – Snuff Tapes (Cile – 2019) di Vito García Viedma;
  • Far From the Apple Tree (UK – 2018) di Grant McPhee;
  • Reborn (USA – 2019) di Julian Richards;
  • Stay Out Stay Alive (USA – 2019 di Dean Yurke

Di seguito maggiori info sui quattro lungometraggi finalisti in concorso per l’award BEST FEATURE FILM:

cintas-snuff-posterCintas Snuff – Snuff Tapes è un horror estremo cileno che emula gli snuff movie, pertanto raggruppa filmati amatoriali violenti. Il film è prodotto e diretto da Vito García Viedma, il quale ne ha scritto anche la sceneggiatura insieme ad Eva Castro.
Trama: Catalina è una giornalista in possesso di alcune VHS dal contenuto disturbante e sconvolgente che la costringeranno ad affrontare i demoni del suo passato. Convinta che lo psicopatico dei filmati sia lo stesso aggressore che anni prima le ha rovinato la vita, la donna deciderà di dargli la caccia per vendicarsi delle umiliazioni e delle violenze subite.
Nel cast: Valentina Soto Albornoz, Camila Carreño, Camila Medina e Hugo Villar.

far-from-the-apple-tree-posterScritto da Ben Soper e diretto da Grant McPhee, Far From The Apple Tree è un film horror visionario che vede protagonista una ragazza intenta a far luce sul suo misterioso passato.
Trama: Judith va a lavorare presso una rinomata e sinistra artista visiva di nome Roberta Roslyn. Trasferitasi a casa di quest’ultima, la ragazza dovrà catalogare tutte le opere della donna. L’archiviazione del materiale però, porterà Judith a scavare nel suo passato per far riaffiorare una verità sconvolgente.
Nel cast: Sorcha Groundsell e Victoria Liddelle.

reborn-posterScritto da Michael Mahin e diretto da Julian Richards (Summer Scars, Daddy’s Girl), Reborn è un thriller-horror sovrannaturale sull’elettrocinesi che è stato descritto come un incrocio tra Carrie – Lo sguardo di Satana e Fenomeni paranormali incontrollabili.
Trama: una bambina nata morta viene riportata in vita da un inserviente con l’elettrocinesi. Al suo sedicesimo compleanno la ragazza (Kayleigh Gilbert) fugge dall’uomo che l’ha cresciuta e parte alla ricerca della madre lasciando una scia di morte dietro di sé.
Nel cast è presente l’icona horror Barbara Crampton (Re-Animator, From Beyond – Terrore dall’ignoto), Kayleigh Gilbert, Michael Paré, Rae Dawn Chong, Alexa Maris, Bob Bancroft, Bob Levitan ed Annie Quigley.

stay-out-posterL’horror sovrannaturale Stay Out Stay Alive segna l’esordio alla regia di Dean Yurke, il visual effects artist della saga Pirati dei Caraibi, Il misterso di Sleepy Hollow, Transformers, Avatar, Star Trek (2009) e altri celebri film.
Il film vanta la presenza, nel cast, dell’icona horror Barbara Crampton (Re-Animator).
Trama: vagando in una foresta, cinque giovani escursionisti trovano una miniera abbandonata risalente alla corsa all’oro. Il facile ritrovamento di ricchezze al suo interno li renderà così avidi e folli da consumarli fino alle inevitabili conseguenze.
Nel cast ci sono anche Brie Matteson, Brandon Wardle, Sage Mears, Christina Kim e William Romano-Pugh.

dv2019

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »