Opera Mortem: esaurito il DVD del film satanico, prossime copie a gennaio

Opera Mortem: esaurito il DVD del film satanico, prossime copie a gennaio

DVD horror extreme TetroVideo

Esaurito in pochi giorni il primo stock da 300 copie di Opera Mortem (UK – 1973), il film satanico girato in Super 8mm e VHS nell’arco di dieci anni dal folle pittore inglese David Fleas. Esaurite inoltre, in poche ore, sia le 35 card con frame della pellicola originale super 8mm che la richiestissima copia #666 con certificato di autenticità, che all’asta ha raggiunto il prezzo di 180 euro.
Le prossime copie TetroVideo saranno disponibili a gennaio 2020.
Ricordiamo che Opera Mortem non verrà mai più ristampato in DVD e che pertanto sarà pubblicato in edizione Bookbox per collezionisti (solo 666 pezzi), formato inedito in Italia.

Opera Mortem ha avuto una sola proiezione nel lontano 1973 al Nottingham’s Odeon Film Theatre (dove alcune persone morirono tragicamente subito dopo la premiere), per poi svanire nel nulla.
Dopo quarant’anni di oblio, il film è emerso alla luce nel 2015 grazie ad un collezionista italiano.

Presentato come un “film estremo surrealista/dadaista/sperimentale” e definito “una sorta di trasposizione metaforica di un rituale di magia nera” da un occultista, Opera Mortem tratta contenuti raccapriccianti, gore, pornografia esplicita, immagini crude e citazioni letterarie con riferimenti al suicidio in cui le visioni di morte di una ragazza suicida si fondono con quelle di un serial killer necrofilo.
Per maggiori info: l’introduzione di Opera Mortem.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »