Le amanti del mostro | Recensione film

Le amanti del mostro | Recensione film

DVD horror extreme TetroVideo

Le amanti del mostro (1974) è un horror fantascientifico italiano diretto da Sergio Garrone, il quale ha girato contemporaneamente anche La mano che nutre la morte (entrambi interpretati da Klaus Kinski). Lento nello sviluppo della storia, Le amanti del mostro è caratterizzato da ricche scenografie e da un efficace uso dei colori che dona un tocco di bellezza a questo film altrimenti limitato sia nelle azioni di violenza che nell’erotismo, quest’ultimo riconducibile esclusivamente al titolo fuorviante del film.

Le atmosfere gotiche e la fotografia vintage contribuiscono a impreziosire Le amanti del mostro, film che, nonostante i limiti (tra cui anche una sceneggiatura un po’ raffazzonata), riesce tuttavia ad esercitare un certo fascino sullo spettatore. Questo probabilmente grazie anche all’amata figura del mad doctor, qui interpretato da Klaus Kinski, attore che dà credibilità ad un ruolo disperato diventando il motivo di interesse del pubblico.

Vagamente ispirata al racconto “Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde” di Robert Louis Stevenson, la storia de Le amanti del mostro vede protagonista Alex Nijinski (Klaus Kinski), un brillante medico sposato con la giovane Anijeska (Katia Christine) ma impossibilitato a consumare il matrimonio perchè affetto da impotenza. Nei sotterranei dell’abitazione appartenuta al Professor Rassimo, il padre di Anijeska, Alex scopre un laboratorio segreto in cui lo scienziato compiva esperimenti per riportare in vita i cadaveri. Poco dopo tale scoperta Alex viene colto da raptus omicidi che lo trasformano in un pazzo psicopatico.

Nel cast: Klaus Kinski (La bestia uccide a sangue freddo, Nosferatu – Il principe della notte), Katia Christine (La mano che nutre la morte, 5 donne per l’assassino), Marzia Damon (Il sesso della strega), Stella Calderoni (La mano che nutre la morte), Romano De Gironcoli, Alessandro Perrella (L’assassino… è al telefono), Carla Mancini (L’assassino è costretto ad uccidere ancora) e Luigi Bevilacqua.

Distribuito da CG Entertainment, Le amanti del mostro è disponibile in DVD (CG – CineKult) con amaray e artwork interno.

EDIZIONE DVD:
VIDEO: 16/9 1.85:1
DURATA: 83′
AUDIO: Italiano Dolby Digital 2.0
N. DISCHI: 1
SOTTOTITOLI: Italiano per non udenti
EXTRA: “Due mostri al costo di uno”; intervista a Sergio Garrone; Trailer; Galleria foto

le-amanti-del-mostro-DVD-CG

Le amanti del mostro (1974) è un horror fantascientifico italiano diretto da Sergio Garrone, il quale ha girato contemporaneamente anche La mano che nutre la morte (entrambi interpretati da Klaus Kinski). Lento nello sviluppo della storia, Le amanti del mostro è caratterizzato da ricche scenografie e da un efficace uso dei colori che dona un tocco di bellezza a questo film altrimenti limitato sia nelle azioni di violenza che nell'erotismo, quest'ultimo riconducibile esclusivamente al titolo fuorviante del film. Le atmosfere gotiche e la fotografia vintage contribuiscono a impreziosire Le amanti del mostro, film che, nonostante i limiti (tra cui anche…

Considerazioni finali

Score - 56%

56%

Score

Sommario: Le atmosfere gotiche e la fotografia vintage contribuiscono a impreziosire Le amanti del mostro, film che, nonostante i limiti, riesce tuttavia ad esercitare un certo fascino nello spettatore.

User Rating: Vota per primo!
56

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »