2019 – Dopo la caduta di New York: edizione speciale a settembre con CG

2019 – Dopo la caduta di New York: edizione speciale a settembre con CG

DVD horror extreme TetroVideo

Diretto da Sergio Martino (I corpi presentano tracce di violenza carnale), il thriller fantascientifico 2019 – Dopo la caduta di New York (Italia – 1983) arriva in un’edizione speciale a doppio disco ricca di extra. Targato Mustang Entertainment e distribuito da CG Entertainment, questo post-apocalittico all’italiana ispirato a 1997: Fuga da New York sarà disponibile, a partire dal 17 settembre, in versione integrale restaurata.

Trama: in un futuro e distopico 2019, la Terra è stata devastata dalla guerra atomica ed i pochi superstiti non possono ripopolare la razza perché contaminati dalla radioattività. La Nuova Confederazione riesce ad identificare a New York una ragazza fertile ibernata e, per recuperarla, viene mandato Parsifal, un mercenario nemico degli Eurac. Arrivato a New York, Parsifal si imbatterà non solo nei suoi nemici ma anche nei contaminati, uomini mutanti che si cibano di topi e in altre creature antropomorfe metà uomo e metà scimmia che ostacoleranno la sua missione.

Nel cast: Michael Sopkiw, Valentine Monnier, Anna Kanakis, Roman Geer, Vincent Scalondro e Alexandra Tanner.
La sceneggiatura di 2019 – Dopo la caduta di New York è a cura di Ernesto Gastaldi (L’orribile segreto del Dr. Hichcock, La frusta e il corpo, I lunghi capelli della morte).
Sergio Martino è noto per aver diretto, negli anni ’70, anche Lo strano vizio della signora Wardh, Tutti i colori del buio e Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave.

EDIZIONE DVD:
VIDEO: 16/9 1.85:1
DURATA: 92′
AUDIO: Italiano Dolby Digital 2.0
N. DISCHI: 2
SOTTOTITOLI: Italiano per non udenti
CONTENUTI SPECIALI: Intervista esclusiva al regista Sergio Martino e allo scenografo Massimo Antonello Geleng a cura del giornalista Claudio Bartolini; Introduzione al film di Rocco Moccagatta; Titoli di testa e di coda alternativi; Galleria immagini dai set.

2019-dopo-la-caduta-di-new-york

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »