Charlie Says: slitta di oltre un mese la data di uscita italiana

Charlie Says: slitta di oltre un mese la data di uscita italiana

DVD horror extreme TetroVideo

Inizialmente fissata per il 4 luglio, la data di uscita di Charlie Says (USA – 2018) è stata spostata al 22 agosto 2019. Scritto da Guinevere Turner e diretto da Mary Harron (American Psycho), il film sulla Famiglia Manson sarà distribuito nei cinema italiani da No.Mad Entertainment.
Charlie Says fa luce sulle tre donne che, cadute sotto l’influenza di Charles Manson, hanno compiuto per lui nove omicidi (tra cui anche quello di Sharon Tate) sconvolgendo gli USA nell’estate del 1969. Trattasi di Leslie Van Houten, Patricia Krenwinkel e Susan Atkins che nel film di Mary Harron sono interpretate rispettivamente da Hannah Murray, Sosie Bacon e Marianne Rendón.

Charlie Says si basa principalmente sul tentativo delle ricercatrice Karlene Faith (Merritt Wever) di rieducare le tre assassine che erano state condannate alla pena di morte (pena che poi fu convertita in ergastolo) per i crimini da loro commessi.

Completano il cast Suki Waterhouse, Annabeth Gish, Chace Crawford, Kayli Carter, Bridger Zadina, India Ennenga, Kimmy Shields, Marianne Rendóne e Lindsay Farris. Nei panni di Charles Manson troviamo l’attore britannico Matt Smith (Doctor Who, Patient Zero) mentre Grace Van Dien (Patient Seven) è Sharon Tate.
Charlie Says è stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e al Tribeca Film Festival.
Qui il trailer e il poster italiani.

Un commento

  1. Visto l’anno scorso alla Mostra del Cinema ……..agghiacciante !!!!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »