The Suffering Bible 2: Dead Butterfly – Prime still del sequel extreme sulla Bibbia

The Suffering Bible 2: Dead Butterfly – Prime still del sequel extreme sulla Bibbia

DVD horror extreme TetroVideo

Presentiamo in anteprima le prime still di The Suffering Bible 2: Dead Butterfly (Italia – 2019), il sequel di The Suffering Bible (Italia – 2018), l’horror estremo che trae spunto dalla Bibbia per poi portare in scena uno spettacolo blasfemo addolcito da un tocco di erotismo.
Alla regia torna Davide Pesca, ideatore del progetto nonché effettista che con questo secondo capitolo completa la sua personale analisi sui Dieci Comandamenti, inserendo nel contesto religioso temi forti quali sesso, violenza, follia e morte. Il tutto, esasperato da abbondante splatter e gore per uno scottante percorso tra sacro e profano.

the-suffering-bible2-11
Ricordiamo che The Suffering Bible (2018) è diviso in 5 atti dedicati, ognuno, a un comandamento mentre un sesto segmento funge da introduzione e anche da epilogo. The Suffering Bible 2: Dead Butterfly affronta i restanti 5 comandamenti e, come nel primo capitolo, anche in questo sequel ci sarà un segmento cornice.
Attualmente sono stati realizzati tre segmenti su cinque ovvero “The Secret”, “Saint Friday” e “Heaven’s Door”. Le riprese di questo lungometraggio horror estremo termineranno a inizio estate.

Davide Pesca ha alle spalle Tales From Deep Hell, il segmento “Feed me more” in Deep Web XXX, e gli episodi “Hemophobia” e “Peep Show” in Phobia.

the-suffering-bible-10

thesuffering-bible2

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »