Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile: Zac Efron nella prima immagine ufficiale

Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile: Zac Efron nella prima immagine ufficiale


Dopo più di un anno dalla prima notizia su Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile, si torna a parlare del film su Ted Bundy in merito alla notizia dell’anteprima mondiale che avverrà al Sundance Film Festival 2019 e alla diffusione della prima foto ufficiale in cui compaiono gli attori Zac Efron, Macie Carmosino e Lily Collins.

La storia di Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile è ispirata alle efferatezze compiute dallo statunitense Ted Bundy (1946-1989), il serial killer necrofilo qui interpretato da Zac Efron (per la prima volta nei panni di un personaggio violento).
La storia è raccontata dal punto di vista di Elizabeth Kloepfer (Lily Collins), l’ex fidanzata di Ted Bundy e fa luce sugli anni della sua follia omicida.

Prodotto da Voltage Pictures in collaborazione con Cota Films, il thriller-horror Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile è diretto da Joe Berlinger su una sceneggiatura a firma di Michael Werwie.
Nel cast figurano anche Haley Joel Osment, Kaya Scodelario , John Malkovich , Jeffrey Donovan, Jim Parsons, Angela Sarafyan, Dylan Baker, Brian Geraghty, Terry Kinney e Grace Victoria Cox.

Ted Bundy attirava le sue prede nei pressi di college e università per poi stuprarle e ucciderle. Il criminale era solito ritornare sul luogo del crimine per avere rapporti con i corpi decomposti delle sue vittime e utilizzava alcune parti anatomiche (le teste) da usare come trofei. L’uomo è morto sulla sedia elettrica nel 1989. Prima dell’esecuzione, il pluriomicida ha confessato di essere stato l’artefice di trenta omicidi compiuti tra il 1974 e il 1878.

Sul serial killer sono stati realizzati altri film: Ted Bundy (2002) di Matthew Bright, Ted Bundy – Il serial killer (2003) di Paul Shapiro e Bundy: An American Icon di Michael Feifer.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »