DarkVeins Horror Fest 2018: “Best Evil Character” – Selezioni Ufficiali

DarkVeins Horror Fest 2018: “Best Evil Character” – Selezioni Ufficiali


Annunciamo, di seguito, le Selezioni Ufficiali per la categoria BEST EVIL CHARACTER del DarkVeins Horror Fest 2018. Tra i film in concorso in questa seconda edizione del Festival, sono stati scelti tre cortometraggi horror: Kiss The Devil in The Dark, Into The Mud e Termitator. A questi si aggiunge anche il lungometraggio Notte Nuda.

Di seguito i quattro film finalisti in concorso per l’award BEST EVIL CHARACTER:

kiss-the-devilIl cortometraggio fanta-horror Kiss the Devil in the Dark (USA – 2016) è diretto da Jonathan Martin (Creatures of Whitechapel, An Evening With My Comatose Mother) e Rebecca Martin. Questo corto della durata di circa 30 minuti vanta, nel cast, la presenza del celebre attore Doug Jones (Il labirinto del Fauno, Hellboy, La forma dell’acqua).
Trama: il potente stregone Marcus (Dameon Clarke) cerca disperatamente di riportare in vita la donna da lui tanto amata. L’uomo finirà col fare un patto con il demone Dagon pur di riaverla ma la diabolica creatura non si accontenterà di un semplice scambio di anime. Marcus accetterà le condizioni del Demone e, avvolto dalla tenebre, conoscerà il vero significato del tradimento.
Nel cast: Dameon Clarke, Doug Jones, Amrita Acharia (Dead Snow 2, Il trono di spade), Gary Reimer, Rick Macy, Johnny Call, Sonya Macari, Brian Higgins, Jake Stormoen ed Amy Lia.
La sceneggiatura è a firma di Rebecca Martin e Blake Cassleman.
Selezione Ufficiale BEST EVIL CHARACTER: Demone Dagon (Doug Jones).
La scheda di Kiss the Devil in the Dark su iHORRORdb.

into-the-mud-posterInto The Mud (Spagna – 2016) è un cortometraggio fanta-horror scritto e diretto da Pablo Pastor, qui al suo esordio registico.
Questo corto della durata di 10 minuti vede protagonista una ragazza che si risveglia nuda nel bel mezzo di un bosco. Dopo uno stato di confusione iniziale, la giovane si accorge di essere ferita ma, ancor peggio, di essere la preda di un uomo che non sembra intenzionato a lasciarla andare. La ragazza tenterà la fuga ma verrà braccata dal suo sequestratore.
Nel cast: Ramón G. del Pomar e María Forqué.
Selezione Ufficiale BEST EVIL CHARACTER: creatura (María Forqué).
La scheda di Into The Mud su iHORRORdb.

termitator-poster Prodotto e diretto dal trio composto da Camille Monette, Roxane De Koninck e Keenan Poloncsak, Termitator (Canada – 2017) è un cortometraggio horror di circa 15 minuti in cui non mancano splatter e melting realizzati con effetti pratici.
Trama: quattro ragazzi raggiungono una baita nel bosco per trascorrere un fine settimana all’insegna del divertimento. Sul posto però si aggira il mutante Termitator, un pericoloso e violento uomo-termite.
Il cast è composto da Keenan Poloncsak, Luce Cossette, Nadim Mahi-Bahi, Sarah Piché-Senécal e Stéphane Dumais.
La sceneggiatura è di Camille Monette.
Selezione Ufficiale BEST EVIL CHARACTER: Termitator, l’uomo-termite (Keenan Poloncsak).
La scheda di Termitator su iHORRORdb.

notte-nuda-poster.jpgNotte Nuda (Italia – 2018) è un lungometraggio horror diretto da Lorenzo Lepori (Catacomba) su una sceneggiatura a firma del celebre Antonio Tentori.
Notte Nuda parla di una notte di eccessi vissuta da Paolo (Pascal Persiano) e Andrea (Henrj Batolini), due amici che si incontrano dopo molto tempo. La loro nottata a base di sesso e droga si trasformerà in un incubo sovrannaturale quando, inevitabilmente, saranno costretti a raggiungere la campagna di un conoscente per disfarsi di un cadavere. Il luogo però è abitato da creature malevole che non hanno nessuna intenzione di farli andare via.
Nel cast: Pascal Persiano (Demoni 2, Paganini Horror, Voci dal profondo), Henrj Batolini (Catacomba), Yana Proshkina (Possessione demoniaca), Simona Vannelli (Catacomba), Pio Bisanti, Concetta Pagliarella, Josy Amodeo, Luigi Fedele, Stefano Plaia, Antonio Tentori, Framcesco Salerno.
Selezione Ufficiale BEST EVIL CHARACTER: creatura del bosco (Simona Vannelli).
La scheda di Notte Nuda su iHORRORdb.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »