Firebase: cancellato il progetto horror di Neill Blomkamp
Firebase (2017)

Firebase: cancellato il progetto horror di Neill Blomkamp


Secondo quanto riportato da Variety, Oats Studios di Neill Blomkamp ha annullato il progetto horror Firebase per cui era stata avviata una campagna di crowdfunding (link alla notizia) nel mese di aprile e che si è rivelata un insuccesso. La mancanza di fondi da destinare nella realizzazione di Firebase (l’estensione cinematografica dell’omonimo cortometraggio diretto dallo stesso Neill Blomkamp nel 2017), ha portato il regista di District 9 e di Elysium ad accantonare (almeno per il momento) il suo progetto.
Oats Studios provvederà a rimborsare i sostenitori della campagna.

Neill Blomkamp avrebbe voluto riportare ancora l’inferno nella guerra del Vietnam introducendovi un nemico diabolico ovvero una creatura infernale in grado di evocare i morti.

Ambientata nel conflitto bellico, la storia del corto horror fantascientifico Firebase (2017) vede protagonista un soldato americano intrappolato in una fitta rete di follia e morte.
Mentre infuria la guerra nelle foreste pluviali, i soldati si trovano di fronte ad un nemico invisibile. In agguato tra i boschi, l’immonda creatura sterminerà gli uomini uno ad uno.

Nel cast del corto del 2017 troviamo Steve Boyle (nel ruolo del protagonista), Nicole Goliath, Robert Hobbs, Chris William Martin, Tyler Johnston, Pat Mastroianni, Than Thao Nguyen e Nic Rhind.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »