In produzione cinque film horror transgender e gender fluid

In produzione cinque film horror transgender e gender fluid


Mad Sin Cinema si sta occupando della produzione di alcuni film provocativi e sperimentali diretti dall’attore e regista americano Shane Ryan (My Name is ‘A’ by Anonymous). Protagonista di questi titoli definiti come “transgender” e “gender fluid” è il sedicenne Lilith Singson, attore gender fluid (termine che indica il “sentirsi a volte ragazzo, a volte ragazza”) che avrà il ruolo da protagonista nel sanguinario Red Oedipal ma anche in This Girl, This Boy (un docu-drama su un adolescente transgender) e in Half-Breed (un racconto transgender fantasy/horror). In God Got Ill invece, Singson avrà un supporting role ma anche un ruolo di rilievo in Ted Bundy Had a Son.

Attualmente in post-produzione, “Ted Bundy Had a Son” è un film che ha coinvolto più di 125 registi provenienti da ogni parte del mondo, i quali si sono riuniti per realizzare un mockumentary sul noto serial killer. Ancora in fase di filming risultano “This Girl, This Boy“, “Red Oedipal” e “God Got Ill” mentre Half-Breed è in fase di sviluppo.

Per questo progetto è stata avviata una campagna di crowdfunding su gofundme.

Alcune still di Red Oedipal:

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »