The Lullaby: baby blues, entità e follia post parto

The Lullaby: baby blues, entità e follia post parto


In questi giorni Uncork’d Entertainment ha diffuso il trailer e il poster di The Lullaby (aka Siembamba), l’horror sudafricano diretto da Darrell James Roodt (Van Helsing – Dracula’s Revenge) su una sceneggiatura a firma di Tarryn-Tanille Prinsloo.
The Lullaby (Sudafrica – 2018) esordirà nei cinema USA il 2 marzo, data che coincide con quella del video on demand.

Trama: dopo il parto, Chloe (Reine Swart) sprofonda nella baby blues. Alla depressione post-natale si aggiunge anche la paura che qualcosa possa far del male al proprio piccolo. La donna inizia a sentire delle voci, l’eco torbido di una ninnananna infantile e infine visualizza un’entità che si aggira intorno al neonato. Convinta che il male che avverte in casa non sia frutto del suo stato depressivo, Chloe cercherà di proteggere suo figlio.

Nel cast di The Lullaby: Reine Swart (Z Nation), Deànré Reiners, Thandi Puren, Dorothy-Ann Gould (Friend Request – La morte ha il tuo profilo), Samuel Frauenstein, Shayla-Rae McFarlane e Brandon Auret.

Il trailer di The Lullaby:

lullaby-poster

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Google Translate »